Assenteismo, misure cautelari per 13 dipendenti del Polo Sanitario Asp di Taurianova

22.01.2020 - 11:35

0
(Agenzia Vista) Palmi, 22 gennaio 2020 Assenteismo, misure cautelari per 13 dipendenti del Polo Sanitario Asp di Taurianova I Finanzieri della Compagnia di Palmi, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale dell’obbligo di presentazione alla P.G., emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del locale Tribunale nei confronti di 13 dipendenti dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria, in servizio presso il “polo sanitario” di Taurianova. Il provvedimento eseguito costituisce l’epilogo di una complessa indagine, eseguita dalle Fiamme Gialle palmesi sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi, diretta dal Dott. Ottavio Sferlazza, che ha consentito di individuare plurime e reiterate condotte fraudolente poste in essere da numerosi dipendenti dell’ASP di Reggio Calabria, in servizio presso il citato Polo Sanitario di Taurianova, i quali, pur facendo risultare la regolare presenza in servizio, erano soliti assentarsi dal posto di lavoro in maniera del tutto ingiustificata e con carattere di allarmante sistematicità, per dedicarsi alle più disparate esigenze di carattere personale.I Finanzieri della Compagnia di Palmi, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale dell’obbligo di presentazione alla P.G., emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del locale Tribunale nei confronti di 13 dipendenti dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria, in servizio presso il “polo sanitario” di Taurianova. Il provvedimento eseguito costituisce l’epilogo di una complessa indagine, eseguita dalle Fiamme Gialle palmesi sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi, diretta dal Dott. Ottavio Sferlazza, che ha consentito di individuare plurime e reiterate condotte fraudolente poste in essere da numerosi dipendenti dell’ASP di Reggio Calabria, in servizio presso il citato Polo Sanitario di Taurianova, i quali, pur facendo risultare la regolare presenza in servizio, erano soliti assentarsi dal posto di lavoro in maniera del tutto ingiustificata e con carattere di allarmante sistematicità, per dedicarsi alle più disparate esigenze di carattere personale. / fonte Guardia di finanza Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, deputato FI Dall'Osso interviene in Aula con mascherina: "La indosso a tutela di tutti"

Coronavirus, deputato FI Dall'Osso interviene in Aula con mascherina: "La indosso a tutela di tutti"

(Agenzia Vista) Roma, 25 febbraio 2020 Coronavirus, deputato FI Dall'Osso interviene in Aula con mascherina: "La indosso a tutela di tutti" L'intervento di fine seduta in Aula alla Camera dei deputati del deputato di Forza Italia Matteo Dall'Osso. L'onorevole ha preso la parola indossando una mascherina sul volto e ha spiegato così il suo gesto: "Sono un soggetto immunocompromesso. Vengo dalle ...

 
Coronavirus, Rezza: paziente zero in Italia forse da 2 settimane

Coronavirus, Rezza: paziente zero in Italia forse da 2 settimane

Roma, 25 feb. (askanews) - "Noi abbiamo un 'caso indice', cioè il caso che è stato indicativo del fatto che lì c'era la presenza del coronavirus, che è il ragazzo di 38 anni ancora ricoverato in rianimazione, ma chiaramente c'è stata una circolazione di nuovo coronavirus non identificata, probabilmente una due settimane prima": così Giovanni Rezza, direttore del dipartimento malattie infettive ...

 
Champions, Garcia: contro la Juve nessun piano anti-Ronaldo

Champions, Garcia: contro la Juve nessun piano anti-Ronaldo

Lione, 25 feb. (askanews) - Juventus e Cristiano Ronaldo senza punti deboli. Ma mai dire mai. Il tecnico del Lione Rudi Garcia è pronto all'impresa con i suoi ragazzi domani negli ottavi di Champions in Francia contro i bianconeri. "Bisogna trascendere. Bisogna essere motivati al cento per cento. I giocatori lo saranno - ha detto Garcia - Bisogna creare dei problemi alla Juve. Se ci mettiamo solo ...

 
Coronavirus, chiude la Milano da bere, giù serrande a bar di corso Como e corso Garibaldi

Coronavirus, chiude la Milano da bere, giù serrande a bar di corso Como e corso Garibaldi

(Agenzia Vista) Milano, 25 febbraio 2020 Coronavirus, chiude la Milano da bere, giù serrande a bar di corso Como e corso Garibaldi Chiude la Milano da bere, i bar di corso Como e corso Garibaldi devono rispettare le chiusure delle attività commerciali che sonostate disposte in questi termini: bar, locali notturni e qualsiasi altro esercizio di intrattenimento aperto al pubblico sono chiusi dalle ...

 
Video Vasco Rossi riceve minacce di morte e replica con C'è chi dice no: "Io non mi muovo. Ti aspetto"

Il caso

Video Vasco minacciato di morte replica con C'è chi dice no: "Io non mi muovo"

"Vasco Rossi, morirai per mano mia, bastardo tossicodipendente". Il rocker riceve minacce di morte via social, ma il Blasco non si spaventa, anzi risponde a modo suo, senza ...

25.02.2020

Carnevale, Vasco Rossi in maschera: uno, nessuno, centomila. "Ognuno vede le persone come le vuole vedere"

Social

Carnevale, Vasco Rossi in maschera: uno, nessuno, centomila. "Ognuno vede le persone come le vuole vedere"

Vasco Rossi nell'ultimo giorno di Carnevale pubblica un collage di sue foto in maschera e tira in ballo Pirandello per una riflessione. "Uno, nessuno, centomila - scrive il ...

25.02.2020

Gianluca Vacchi, una vita da copertina e due anni di passione con la sua fidanzata Sharon Fonseca

Social

Gianluca Vacchi, una vita da copertina e due anni di passione con la sua fidanzata Sharon Fonseca

Una vita da copertina. E' quella di Gianluca Vacchi. L'imprenditore e dj pubblica una nuova fotografia sulle instastories del suo seguitissimo profilo Instagram. In costume ...

25.02.2020