Gli acquerelli del presente (misterioso) di Andrey Esionov

Ultimi giorni per la mostra "Realismo visionario" a Roma

20.01.2020 - 13:01

0

Roma, 20 gen. (askanews) - "Ogni figura è illuminata" e vive anche "oltre la realtà". Possiamo rubare due titoli ai testi presenti nel catalogo per provare a raccontare la mostra di Andrey Esionov, "Realismo visionario". Una raccolta di acquerelli che sono in grado, al tempo stesso, di identificare chiaramente il nostro essere nel mondo contemporaneo - con le posture della vita digitale, le mode, i drammi della società, i gesti di ogni giorno - e, contestualmente, spalancare associazioni visive che portano altrove, in una dimensione che ha molte sfumature di fantastico, in un modo più da Tommaso Landolfi che non da Philip Dick, ma che contiene, chiarissime, le domanda che contano, oltre l'apparenza di cui spesso ci ammantiamo.

La mostra, ai Musei di San Salvatore in Lauro a Roma, sta volgendo al termine e gli organizzatori esprimono grande soddisfazione per la risposta del pubblico, soprattutto di giovani e con molti, per così dire, non specialisti dell'arte. E' chiaro che i lavori di Esionov, pur nella perfezione tecnica e nella grande abilità evocativa, hanno anche una componente accattivante, perché mostrano il nostro modo di essere come poche altre opere riconducibili alla pittura fanno, e questo genera curiosità, riconoscimento e da qui, ovviamente, l'immedesimazione.

Ma poi il gioco si fa più complesso, perché, per esempio, accanto alla giovane in sneaker bianche che fuma circospetta (o rabbuiata) compaiono sia il David di Michelangelo, sia, a terra, sul nostro marciapiede, la testa mozzata di un uomo che potrebbe essere Golia. Oppure finiamo per ritornare in una qualche versione suburbana del Paradiso terrestre, nella quale alla giovane coppia, ogni giovane coppia sente in un certo senso di essere "la prima", delle misteriose mani offrono mele della tentazione (la cita il titolo dell'acquerello la parola tentazione), che però poi se ne cadono già morse a terra, chissà quanto anche in riferimento al più celebre brand al mondo di tecnologia.

Qualcosa non torna, insomma, la riconoscibilità (da cui l'idea di "facilità") è solo apparente e sottende ragionamenti più complessi, mistici in molti casi, che potremmo forse pure leggere come il solo possibile contraltare all'appiattimento e al conformismo - estetico e digitale - del presente.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Droga, Lamorgese: "Carcere anche per spaccio modica quantità"

Droga, Lamorgese: "Carcere anche per spaccio modica quantità"

(Agenzia Vista) Ancona, 19 febbraio 2020 Droga, Lamorgese: "Carcere anche per spaccio modica quantità" Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ha presieduto il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza in Prefettura ad Ancona. Così il ministro in conferenza stampa: "Ho predisposto una norma per superare l'attuale disposizione dell'art. 73 comma cinque che non prevede l'arresto immediato ...

 
Gualtieri: "Conte ottimo presidente del Consiglio, Governo arriverà a fine legislatura”

Gualtieri: "Conte ottimo presidente del Consiglio, Governo arriverà a fine legislatura”

(Agenzia Vista) Roma, 19 febbraio 2020 Gualtieri: "Conte ottimo presidente del Consiglio, Governo arriverà a fine legislatura” Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, all’incontro della campagna elettorale per sostenere il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, candidato per le elezioni suppletive a Roma. "Conte è un ottimo presidente del Consiglio e noi lo sosteniamo" ha ...

 
Belen incinta del secondo figlio? ora arriva l'ufficialità: ecco cosa ha scritto su Instagram

Gossip

Belen incinta del secondo figlio? Ora arriva l'ufficialità: ecco cosa ha scritto su Instagram

Belen Rodriguez non è incinta del secondo figlio di Stefano De Martino. E' stata la stessa showgirl argentina a chiarire di non essere in dolce attesa, dopo che aveva postato ...

19.02.2020

Rieti, Carnevale all’Auditorium Varrone col “Festino” di Banchieri

L’EVENTO

Carnevale all’Auditorium Varrone col “Festino” di Banchieri

Grande spettacolo carnevalesco di danze, canzonette, madrigali e musiche barocche, sabato 22 febbraio alle 18,30 all’Auditorium Varrone: va in scena il Festino nella sera del ...

19.02.2020

Coronavirus, a #Cr4 La Repubblica delle donne, sfilata sexy delle modelle per esorcizzare la paura Video

Televisione

Coronavirus, a #Cr4 La Repubblica delle donne, sfilata sexy delle modelle per esorcizzare la paura Video

#Cr4 La Repubblica delle donne, nel programma di Piero Chiambretti in onda stasera, mercoledì 19 febbraio 2020 su Rete 4, il conduttore ha scelto di esorcizzare in maniera ...

19.02.2020