Leonardo Manera: gli scudetti Juventus? La "colpa" è dei sumeri

Simpatica gag del comico, milanista, alla Fiera Ecomondo Ecomondo

08.11.2019 - 17:00

0

Roma, 8 nov. (askanews) - "Senza innovazione si muore quantomeno mentalmente e l'innovazione ha fatto parte da sempre della storia dell'uomo e faccio l'esempio della ruota".

La risposta di Leonardo Manera alla sollecitazione sull'importanza dell'innovazione in occasione della premiazione della seconda Call for Ideas di Corepla ad Ecomondo 2019 inizia in maniera seria. Apparentemente però:

"La ruota - continua infatti il comico chiamato a fare da testimonial dell'iniziativa che ha premiato tre progetti innovativi nel campo del riciclo della plastica - fu inventata dai sumeri nel 5000 AC, poi la prima innovazione fu quella di mettere un cerchio di ferro intorno alla ruota, poi la ruota diventò quella che serve per andare prima in bicicletta e poi in macchina. In Italia ebbe grande successo la Fiat, con la famiglia Agnelli, che anche grazie all'automobile ha acquistato la Juventus. Quindi possiamo dire che se oggi la Juventus vince molti scudetti la colpa, e lo dico da milanista, è dei sumeri che nel 5000 AC inventarono la ruota".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I livornesi Siberia escono con "Tutti amiamo senza fine"

I livornesi Siberia escono con "Tutti amiamo senza fine"

Milano, 21 nov. (askanews) - Quattro giovani livornesi alla conquista del mondo della musica, i Siberia sono un gruppo promettente ed escono con l'album "Tutti amiamo senza fine", che segna un nuovo capitolo della loro carriera in cui parlano d'amore come racconta il cantante Eugenio Sournia. "Una volta che ci siamo resi conto che c'era un filo rosso e che la canzone "Tutti amiamo senza fine" era ...

 
"Il Peccato", Konchalovsky racconta i tormenti di Michelangelo

"Il Peccato", Konchalovsky racconta i tormenti di Michelangelo

Roma 22 nov. (askanews) - C'è il grande regista russo Andrei Konchalovsky a raccontare il genio di Michelangelo nel film "Il Peccato", interpretato da Alberto Testone, nei cinema dal 28 novembre. Nel kolossal girato in Italia per 14 settimane Konchalovsky ripercorre alcuni momenti della vita dell'artista ma non fa un biopic vero e proprio, racconta liberamente i fatti, con il suo sguardo ...

 
Mes, Di Maio: "Nessun battibecco con ministro Gualtieri"

Mes, Di Maio: "Nessun battibecco con ministro Gualtieri"

(Agenzia Vista) Castelvetrano, 22 novembre 2019 Mes, Di Maio: "Nessun battibecco con ministro Gualtieri" Le parole da Castelvetrano del ministro degli Esteri e capo politico del MoVimento 5 Stelle, Luigi Di Maio. Fonte: Facebook/Luigi Di Maio Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Lea T: parlare della pluralità di donne per poter essere liberi

Lea T: parlare della pluralità di donne per poter essere liberi

Milano, 22 nov. (askanews) - "Cominciare a dare potere all'universo femminile, cominciare a parlare di tutta questa pluralità di donne e di gender è fondamentale. Cominciare a parlare di tanti tipi di donne aumenta il discorso intellettivo riguardo a questi universi, con le persone che incominciano a identificarsi o meno in alcuni gruppi". Lo ha detto la modella trangender Lea T, prima portavoce ...

 
Presentata la stagione teatrale, al Flavio grandi interpreti e novità

RIETI

Presentata la stagione teatrale del Flavio

La stagione 2019-2020 del Teatro Flavio Vespasiano parte con una grande novità, figlia dello straordinario risultato in termini di numero di abbonati della passata stagione: ...

18.11.2019

Al teatro Flavio Vespasiano concerto di Natale con Imaani

RIETI

Al teatro Flavio concerto
di Natale con Imaani

Tempo di Natale, tempo di “Gospel & Jazz”! La rassegna, promossa dall’Associazione “D’altroCanto” e patrocinata dal Comune di Rieti, è giunta infatti, di sold out in sold out,...

18.11.2019

Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019