Le ali di Monica

Le ali di Monica

06.06.2016 - 15:59

0

Quando a 7 anni i tuoi genitori ti dicono che sei adottata non è che ci capisci tanto. L'unica cosa che avevo chiara è che non ero stata nella pancia della mia mamma". Monica ricorda se stessa come una bambina felice, amata "anche un po' viziata", piena di giocattoli e vestiti: "Non chiesi mai più nulla di quella cosa, non mi interessava. Mi è interessato anni dopo". Arriva l'adolescenza e quella bambina calma e pacata si trasforma in una ragazza arrabbiata e in collera col mondo: "I miei non erano contenti di me. E io non lo ero di loro. Anzi non ero contenta e basta" .La bambina sempre brava a scuola peggiora nel rendimento scolastico al Liceo. "In seconda superiore bocciai." È in quest'occasione che anni di silenzi diventano urla "i miei mi misero seduta sul divano, rimproverandomi, fissando nuove regole: potevo scordarmi le vacanze, meno Tv, meno uscite. Potevo uscire per andare a ripetizione e a pianoforte. Sbottai" Monica descrive quegli attimi come dolorosi, ma anche liberatori ed è in quel momento che la rabbia di anni di non detto emerge con violenza "tra urla e lacrime dissi: voi non mi volete bene perché io non sono figlia vostra, sono solo una delusione". Un argomento mai più toccato emerge nel peggiore dei modi, sconvolgendo anche i genitori stessi. Monica inizia per la prima volta, o forse per la prima volta con consapevolezza, a chiedersi quali siano le sue radici, come sia la madre naturale, lei così esile e con una mamma adottiva così formosa, "quell'estate cambiarono molte cose, i miei per la prima volta capirono la mia sofferenza e finalmente mi fecero smettere pianoforte che odiavo e potei iscrivermi a chitarra". Negli anni a seguire Monica continua a chiedersi da dove venga e perché i genitori naturali non l'abbiano voluta "in questi casi ti fai tanti film, passavo dall'essere arrabbiata a trovare mille giustificazioni. La mia vita però è andata avanti." Dopo il diploma combatte nuovamente con i genitori che vogliono farle fare l'Università, ma capiscono e assecondano il suo sogno di diventare estetista. "Il problema dell'adozione è di nuovo emerso quando il mio compagno ha iniziato a dirmi che voleva un figlio. Non gli avevo mai raccontato la mia storia, in quel momento ho sentito di farlo e ho avuto voglia di ricercare mia madre. Ci vogliono ali e radici". Inizia l'iter per la ricerca delle origini che non è mai facile e mai breve "l'ho trovata. Lei ha accettato di vedermi. Il primo incontro è avvenuto davanti a un giudice. Mi aspettavo di trovare una donna esile come me. Invece anche lei è formosa come l'altra mamma" , sorride Monica. "Le ho chiesto perché mi avesse abbandonata e la risposta è stata che era sola e disperata. Poi mi ha detto che anche lei avrebbe voluto fare l'estetista. Mi piace pensare che è una passione che ho preso da lei. Ci teniamo in contatto e ogni tanto la vedo, ma la mia mamma sarà sempre l'altra, nel bene e nel male" . Monica oggi può spiccare il volo, guardare davanti a sè perché ha avuto il coraggio e la forza di cercare le sue radici.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Impatto economico da coronavirus, Conte promette altri fondi

Impatto economico da coronavirus, Conte promette altri fondi

Roma, 25 feb. (askanews) - "Questo paese deve continuare a marciare, anzi a correre, però è chiaro che abbiamo già iniziato a svolgere un'attività istruttoria e individuato alcune prime misure per quanto riguarda l'impatto economico più diretto": lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa, al termine della riunione con le Regioni sul Coronavirus. "Abbiamo disposto la sospensione ...

 
Coronavirus, Toti: primo caso Liguria arrivato da zone a rischio

Coronavirus, Toti: primo caso Liguria arrivato da zone a rischio

Genova, 25 feb. (askanews) - "Ragionevolmente stiamo parlando del primo caso positivo in Liguria. Si tratta di una donna di 72 anni che si trovava in un hotel ad Alassio e proveniva da una delle zone a rischio. Al momento è ricoverata all'ospedale San Martino di Genova ma è fortunatamente in buone condizioni". Lo ha spiegato il governatore della Liguria, Giovanni Toti, facendo il punto ...

 
Coronavirus, a Milano la Stazione Centrale è semideserta

Coronavirus, a Milano la Stazione Centrale è semideserta

Milano, 25 feb. (askanews) - Treni cancellati o in ritardo. Code per i rimborsi per chi non vuole mettersi in viaggio. E code per fare un biglietto al volo e tornare al sud, via dall'emergenza coronavirus che ha colpito la Lombardia. È semideserta la Stazione Centrale di Milano nel martedì della settimana in cui nella Regione sono state chiuse le scuole, le università, i cinema e le chiese per ...

 
Coronavirus, Conte: prova tampone va fatta solo in alcuni casi

Coronavirus, Conte: prova tampone va fatta solo in alcuni casi

Roma, 25 feb. (askanews) - "La prova tampone va fatta solo in alcuni circostanziati casi, la prova tampone non va fatta diffusamente, non è che qualcuno oggi avverte un'influenza, una febbre anche alta e fa la prova tampone. Assolutamente non sono queste le raccomandazioni della comunità scientifica, dei nostri scienziati, dei nostri virologi": lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in conferenza ...

 
Gianluca Vacchi, una vita da copertina e due anni di passione con la sua fidanzata Sharon Fonseca

Social

Gianluca Vacchi, una vita da copertina e due anni di passione con la sua fidanzata Sharon Fonseca

Una vita da copertina. E' quella di Gianluca Vacchi. L'imprenditore e dj pubblica una nuova fotografia sulle instastories del suo seguitissimo profilo Instagram. In costume ...

25.02.2020

Ascolti tv del 24 febbraio,  L'amica geniale vince e batte ancora GF vip

prima serata

Video Ascolti tv del 24 febbraio, L'amica geniale vince e batte ancora GF vip

L'amica geniale-Storia del nuovo cognome stravince ancora una volta la sfida degli ascolti tv del lunedì sera. La puntata della serie televisiva ispirata ai bestseller di ...

25.02.2020

Elettra Lamborghini non teme il Coronavirus, Confermati eventi instore tour a Lucca e Firenze

Musica

Elettra Lamborghini non teme il Coronavirus: confermati eventi instore tour a Lucca e Firenze

Elettra Lamborghini, non sembra temere il Coronavirus. Almeno a giudicare dalle pubblicazioni sul suo profilo Instagram. L'ereditiera e cantante, regina del twerking, ...

25.02.2020