Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Studentesca Milardi a Roma per conquistare la finale scudetto

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Sabato e domenica Studentesca a Roma a caccia della qualificazione alla finale scudetto. Modena rimarrà uno straordinario capitolo della storia della Studentesca, il punto più alto di questi quarantatre anni di attività, ma è già tempo di ripartire e rimettersi in pista per conquistare una finale, quella Oro che ci vede protagonisti da 11 stagioni. L'obiettivo da centrare sono i 15500 punti di totalizzare con 18 gare diverse e quindi confermarsi tra le migliori società d'Italia, poi a Firenze si vedrà, nello scontro diretto Sono 164 gli atleti iscritti per la prima prova di qualificazione del Cds, davvero tanti, alcuni reduci dal piovoso weekend del Cds Allievi che ha in pratica già qualificato le due squadre Under18. Ci sarà il capitano Daniele Cavazzani fresco di laurea con 110 e lode. Anche Gabriele Chilà debutterà sulla pedana del Paolo Rosi. Giovanni Bellini nel giavellotto. Tra le donne attesa per Chiara Gherardi, Martina Carnevale, Kasha Hnatiuk e tante altre. Cadetti. Ieri mattina sono state pubblicate le classifiche ufficiali del Cds Cadetti/e che confermano le previsioni: sarà finale per entrambe le squadre con i ragazzi che si piazzano al secondo posto provvisorio, mentre sono quarte le ragazze.  Per quanto riguarda il settore maschile c'è da sottolineare il punteggio più alto fatto registrare da Jacopo Capasso. L'allievo di Maria Vittoria Milardi ha corso i 300 in 35.90 (983 punti) e 17.24 nei 150 (912).Con 889 punti Mattia Furlani (1,84 nell'alto) ha ottenuto il terzo; quarto Rocco Terenzi che ha Rieti ha ottenuto il minimo per i Campionati Italiani con 48,70 nel giavellotto (840). Tra le donne il miglior punteggio l'ha totalizzato la staffetta 4×100 con 52.15 (872). Chiara Beretta col personale nel lungo (5,06) ne ha ottenuti 835, mentre Chiara Tolli 830 nel peso (10,88). Vicine agli 800 punti anche Benedetta Zanotti, Sara Ranucci e Vittoria Belloni. La finale è in programma sabato e domenica 18/19 maggio allo stadio Raul Guidobaldi.