Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ciclismo, memorial Gaetano Del Vescovo al velodromo di Forano. Date e orari

  • a
  • a
  • a

Tornano ad accedersi i riflettori sul velodromo di Forano (Rieti). Due giorni di gare, martedì 13 e mercoledì 14 luglio, dedicate al ciclismo su pista in uno dei pochissimi velodromi omologati del centro Italia. Si tratta dei primi due appuntamenti stagionali promossi l'Asd Nuova Ciclisti Forano che organizza insieme a I Raccapezzati e al Comune. L'appuntamento del 14 luglio in particolare sarà molto toccante. Infatti andrà in scena il primo memorial dedicato a Gaetano Del Vescovo, il 65enne di Magliano Sabina che a fine gennaio morì dopo essere stato colto da un malore mentre era in bici con gli amici.

Era il 20 gennaio quando a Chiorano, località della campagna maglianese al confine con Collevecchio, si consumò la tragedia. Gaetano, grande sportivo - è stato portiere della Maglianese poi per anni storico dirigente della Polisportiva - era conosciuto per la sua dedizione e impegno nella vita pubblica e in particolare nello sport. Come molti cicloamatori della zona aveva iniziato a frequentare l'ambiente delle squadre di Forano - i Raccapezzati e la Nuova Ciclisti poi - e insieme a molti appassionati, condivideva la passione per la bicicletta, Per questo la squadra che gestisce lo storico velodromo ha deciso di iniziare la stagione con un appuntamento dedicato a lui. Una manifestazione che ricorderà al meglio, all'insegna dello sport, la sua figura indimenticata a Magliano e in tutti coloro che nella Bassa Sabina e non solo lo hanno conosciuto.

 

 

Riflettori puntati  dunque sul Velodromo di Forano intitolato ad Aldo Denaro. Il giorno precedente, martedì 13 è in programma una gara organizzata dalla compagine umbra del Veloce club Perugino. Entrambe le gare si svolgeranno nell'impianto che fu inaugurato nel 1985 dall'allora primatista dell'ora Francesco Moser. Un modo per "riscoprire" una disciplina di grande fascino come appunto quella del cilcismo su pista.