Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amatrice supera Cittaducale ai rigori e conquista la Coppa e la Seconda categoria

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

L'Amatrice vince la Coppa di Terza categoria battendo in finale il Cittaducale al campo Ramacogi di Cantalice. A decidere la finale sono stati i tiri dal dischetto dopo che la gara (giocata sotto una pioggia battente) era terminata sul 2 a 2. Nella ripresa i gol: vantaggio del Cittaducale con Roselli, poi pareggio di De Santis su rigore e nuovo vantaggio del Cittaducale con Gianfelice, tutto tra il sesto e il nono minuto di gioco. Al 40′ il nuovo pareggio dell'Amatrice con De Santis e quindi i rigori che decretano la vittoria rossoblù e la festa. Vincere la Coppa infatti vale il balzo in Seconda categoria. Emozione a fine gara per tutto il gruppo, per capitan Piroli, mister Bucci e patron Capriccioli: "Un'annata particolare, con la grande vicinanza del mondo sportivo italiano, reatino e non solo per la squadra della città devastata dal sisma. Una parte della rinascita passa anche dallo sport".