Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Real Rieti, Jeffe resta alla guida. "Per me questa è la seconda casa"

  • a
  • a
  • a

Luis Jeffe è stato riconfermato alla guida del Real Rieti per la stagione 2020/2021. Il tecnico brasiliano, subentrato lo scorso anno allo spagnolo Miki Belda – che a sua volta prese il posto di Duda – con accanto Carlo Cundari, proseguirà la sua carriera in amarantoceleste. E lo farà con l’entusiasmo di sempre, quello che gli ha consentito sin dal suo primo giorno reatino, di dare sempre il meglio di sé, sia in campo quando indossava la 8, sia in panchina.

“Per me questa città rappresenta ormai una seconda casa – dichiara Luis Jeffe e poter allenare il Real Rieti è un qualcosa che mi rende completo. Intorno a me sento la fiducia dell’ambiente e la giusta considerazione, conosco perfettamente le ambizioni della proprietà e farò del tutto, insieme alla squadra, per fare in modo che diventino presto anche le nostre. A me le responsabilità non pesano, anzi, sono sempre state uno stimolo, sia da giocatore, che ora da allenatore, anche perché se nella vita non ti poni degli obiettivi, non vai da nessuna parte. Mi dispiace non aver potuto concludere la stagione passata, perché c’erano tutti i presupposti per portare a casa qualche trofeo importante, ma sono sicuro che l’appuntamento è solo rimandato di poco più in là, perché la rosa che sta nascendo giorno dopo giorno è di assoluto valore. Sono andati via giocatori importanti, ma ne stanno arrivando di altrettanti”.