Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, Mkhitaryan vuole restare. Ma i giallorossi devono trovare l'accordo con l'Arsenal

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Roma, Mkhitaryan vuole restare. Ma i giallorossi devono trovare l'accordo con l'Arsenal. Aveva iniziato a ingranare e a fare la differenza proprio nelle ultime gare prima dello stop per l'emergenza coronavirus. Ora sono tanti i tifosi giallorossi che si domandano se Mkhitaryan vestirà la maglia della Roma anche nella prossima stagione. L'armeno è arrivato a Trigoria a settembre con un prestito secco, è di proprietà dell'Arsenal. Il 30 giugno sarebbe dovuto tornare a Londra, ma la scadenza è stata portata avanti visto che i campionati proseguiranno la prossima stagione. Per approfondire leggi anche: L'Arsenal vuole riprendersi Mkhitaryan L'armeno nel frattempo è uscito allo scoperto: "Non so per quanto tempo resterò a Roma. Mi piace la città e la società, vorrei poter rimanere qui più a lungo, ma non dipende da me. Il club e la filosofia dell'allenatore mi si addicono. Sono felice di giocare questo tipo di calcio, mi piace - spiega Mkhitaryan intervistato nel programma Futbol with Grant Wahl - Sto facendo del mio meglio, mi sto allenando, sto imparando l'italiano per migliorare, quindi vediamo cosa succederà dopo". "Naturalmente mi piacerebbe essere alla Roma la prossima stagione e non solo la prossima, per qualche altro anno - ha concluso -. Ho ancora un contratto con l'Arsenal, non dipende da me. Spetta all'Arsenal e alla Roma decidere se accettare i termini del trasferimento".