Npc cares, avviata raccolta fondi per acquisto macchinari per il De Lellis

BASKET E SOLIDARIETA'

Npc cares, avviata raccolta fondi per acquisto macchinari per il De Lellis

24.03.2020 - 13:08

0

La Npc Cares insieme alle altre società del gruppo (NPC, NPiC, NPC Willie) ed il Panathlon Club di Rieti hanno avviato da martedì 24 marzo la raccolta fondi finalizzata all’acquisto di macchinari utili all’ospedale San Camillo De Lellis di Rieti.

"La scelta dei macchinari sarà effettuata in base alle indicazioni e le richieste che daranno direttamente medici responsabili dei vari reparti in difficoltà, al fine di veicolare le donazioni raccolte.

In particolare il dottore Luca Casertano, direttore direzione medica ospedaliera P.O. San Camillo De Lellis, ha segnalato la necessità di respiratori, di monitor multiparametrici e/o ventilatori meccanici e di mascherine.

Obiettivi grandi ma raggiungibili insieme. Ora tutti noi possiamo fare la differenza. Per le donazioni, che invitiamo cortesemente ad effettuare entro il 15 aprile stante l’attuale emergenza ed urgenza, segnaliamo di seguito l’iban dedicato alla raccolta fondi: IT88V0344014600000000346800" fanno sapere dalla Npc Rieti promotrice dell'iniziativa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, la cultura non si ferma: i musei e i siti archeologici dell'Umbria  in due video del Mibact
coronavirus

La cultura non si ferma, i musei e i siti archeologici dell'Umbria in due video del Mibact

La cultura e l'amore per il bello sopravvivono anche ai tempi del Coronavirus, anzi trasmettono valori ancor più profondi. Sono queste le sensazioni che regalano i due video dedicati al patrimonio paesaggistico e culturale dell'Umbria, pubblicati sul canale Youtube del Mibact, ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, nell'ambito dell'iniziativa "La cultura non si ferma". Tra ...

 
In motorino sul Grande Raccordo Anulare di Roma deserto. Il viaggio è surreale

In motorino sul Grande Raccordo Anulare di Roma deserto. Il viaggio è surreale

(Agenzia Vista) Roma, 02 aprile 2020 In motorino sul Grande Raccordo Anulare di Roma. Il viaggio è surreale Con i decreti emanati per l’emergenza coronavirus, il Grande Raccordo Anulare di Roma è deserto. Pochissime macchine e nessuna coda. Il viaggio in scooter è surreale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus e social, Paola Barale si taglia da sola i capelli. Il video del simpatico tutorial

Paola Barale

SOCIAL

Paola Barale si taglia da sola i capelli. Il video del simpatico tutorial

Ai tempi dei social e dell'isolamento a causa del Coronavirus, ci si può inventare anche parrucchieri della propria pettinatura. Come capitato a Paola Barale. La show girl ...

03.04.2020

Stasera in tv, in prima visione Rai1 Gifted – Il dono del talento, oggi 3 marzo 2020

Televisione

Stasera in tv, in prima visione Rai1 Gifted – Il dono del talento, oggi 3 marzo 2020

Un film che è una prima visione tv quello che va in onda stasera, venerdì 3 aprile 2020. Su Rai1 Gifted – Il dono del talento. Il film drammatico  è diretto da Marc Webb e ...

03.04.2020

Video Gianluca Vacchi e il suo cane, un rapporto speciale. Olaf è buono anche quando è ora di tagliare il pelo

Social

Video Gianluca Vacchi e il suo cane, un rapporto speciale. Olaf è buono anche quando è ora di tagliare il pelo

Non è un mistero che il rapporto tra Gianluca Vacchi e il suo cane sia molto stretto. Olaf El Gordo, questo il nome del suo amico a quattro zampe, è sempre presente nella ...

02.04.2020