Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il presidente Curci: "Da lunedì si volta pagina, nasce un nuovo Rieti"

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Il patron Riccardo Curci torna a parlare dopo due mesi di silenzio - l'ultima volta lo ha fatto lo scorso 20 settembre - e lo fa mettendo in chiaro alcuni punti, svelando anche novità in seno alla società: “Posso dire che nella giornata di lunedì verranno saldati gli F24 e prima del fine settimana verranno onorati gli stipendi”. Il Rieti sembra andare verso una nuova programmazione che sarà seguita da una figura specifica: “Roberto Di Gennaro sarà il nostro nuovo amministratore delegato (ex Avellino in B), un uomo di spessore e valore. Mi premeva dare serenità a tutto l'ambiente, perché il Rieti non è mio, ma della città intera da cui non ho avuto molti aiuti” ha spiegato Curci. L'imprenditore reatino ha parlato anche di possibili soci e del prossimo mercato. “Al momento sto lavorando su sponsorizzazioni. Dobbiamo ritoccare la squadra e questo è fuori dubbio, già ci stiamo lavorando. Chi lo farà? Di Gennaro darà una mano anche su questo”. Per concludere il numero uno amarantoceleste si è soffermato anche sulle parole di Caneo pronunciate qualche ora prima in conferenza stampa: “Se fossi stato il mister mi sarei sofferto solo sulla partita contro il Bisceglie. Ovviamente quello che ha detto non mi ha fatto piacere e ognuno si assume le proprie responsabilità”. M. D.