Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Rieti non si ferma più, Viterbese strapazzata nel derby: 4-2

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

E' un Rieti magico quello visto allo Scopigno: la formazione di mister Caneo batte 4-2 la Viterbese nel derby infrasettimanale che ha regalato spettacolo. Continua la striscia positiva tra i pro contro l'eterno rivale, la Viterbese, che contro gli amarantocelesti per ora non ha mai vinto. Caneo alla sua prima stupisce tutti, dopo 2 giorni di lavoro mette in campo una squadra che pratica e mastica la sua idea di calcio alla perfezione: 3-4-3 da subito senza snaturare le sue idee, e questa decisione paga. L'uomo partita non poteva che essere Francesco Marcheggiani, autore di una doppietta che gli fa toccare quota 8 gol in campionato (9 considerando quella in Coppa Italia) e di una grande prestazione con la fascia da capitano al braccio per l'assenza di Gigli. Altri tre punti guadagnati che mandano il Rieti a quota 8  in classifica in attesa della penalizzazione di -4, ma se la strada intrapresa avrà continuità questa squadra può togliersi delle soddisfazioni. M.D. RIETI – VITERBESE 4-2 Rieti 3-4-3: Addario; Zanchi, Aquilanti, Granata(41' st Arcaleni); Tiraferri, Palma(29'st De Sarlo), Zampa, Esposito; De Paoli, Beleck(19' st Guiebre), Marcheggiani. A disp. Lazzari, Pegorin, Sette, Marino, Bellopede, Del Regno, Poddie. All. Caneo Viterbese 3-4-1-2: Vitali; Atanasov, Milillo(1'st Zanoli), Baschirotto; De Giorgi, Bezzicheri(10' st Simonelli), Bensaja, Errico; Pacilli (23' pt Palermo); Volpe(34' st Molinaro), Culina( 1' st Tounkara). A disp. Pini, Antezza, Svidercoschi, Marolo, Urso, Ricci, Bianchi. All. Lopez Arbitro Bitoni di Bologna Reti: Beleck 11' pt (R)- Marcheggiani 12' pt (R)- Volpe 33' pt (V) Marcheggiani 43' pt (R)- De Paoli 2' st (R)- Palermo 40' st (V). Note: spettatori paganti 679, abbonati 246, incasso di 4915 euro. Espulsi 27' pt Caneo (R). Ammoniti Tiraferri (R), Caneo (R), Lopez (V), Addario (R), Beleck (R), Palma (R), De Paoli (R), Marcheggiani (R), Bensaja (V). Recupero 1 e 6. Angoli 2-2