La giusta carica dopo le Feste, i consigli della nutrizionista

sostenibilita

La giusta carica dopo le Feste, i consigli della nutrizionista

Via libera a verdure, legumi, frutta di stagione e tanta acqua

13.01.2020 - 17:46

0

Roma, 13 gen. (Adnkronos) - Tornare alla routine dopo il periodo di Feste di fine anno, recuperando quelle buone abitudini che aiutano a sentirsi meglio. Perché pasti abbondanti e ipercalorici, ritmi del sonno alterati, sedentarietà eccessiva, poca acqua e eccesso di bibite zuccherine o bevande alcoliche agiscono su umore, ritmo sonno-veglia, memoria e altri ambiti associati al nostro benessere.

Per questo la Fondazione Bonduelle, impegnata nel migliorare le abitudini alimentari, ha chiesto a Raffaella Cancello, specialista in Scienza dell’Alimentazione dell’Irccs Istituto Auxologico Italiano di Milano alcune dritte da mettere in atto con il rientro alle routine.

Eccole di seguito:

Regolarizzare l’orario dei pasti - Far tardi la sera implica alzarsi tardi e non fare la prima colazione, pranzare spesso al pomeriggio e di conseguenza cenare tardi ed innescare così pericolose variazioni sulle routine alimentari; qualche giorno prima della ripresa è opportuno cercare di ripristinare l’orario della sveglia secondo le abitudini e fare con regolarità la prima colazione in maniera completa così come i pasti principali. Fare digiuni o saltare completamente i pasti può essere controproducente. Se ci si sente troppo sazi, prediligere una dieta liquida con brodi e verdure, benissimo i minestroni.

Idratarsi bene con acqua, limitare bibite e alcolici - Bere 1,5-2 litri di acqua ogni giorno, meglio se lontano dai pasti. La corretta idratazione è alla base della corretta funzionalità intestinale e contrasta la ritenzione idrica provocata da pasti troppo ricchi di sale sodico. Acqua, te e tisane (senza aggiunta di zuccheri) sono assolutamente consigliate.

Assicurarsi le verdure ai pasti principali - Sì a verdure in libertà: cotte, crude, sotto forma di minestrone o vellutate. La verdura garantisce un corretto apporto di fibre e la fibra 'nutre' l’intestino e ripristina una corretta flora intestinale, oggi chiamata microbiota. L’intestino è il nostro 'secondo cervello', per questo va prestata la giusta attenzione alla sua corretta funzionalità. Le verdure contengono preziosi micronutrienti importanti per l’umore e per contrastare lo stress della ripresa delle attività: per esempio le verdure a foglia verde sono ricche di magnesio; nei broccoli è presente il cromo che ha un ruolo importante nell'aumentare i livelli di serotonina e melatonina che aiutano a regolare le emozioni e l'umore. Spinaci, asparagi, cavolini di Bruxelles contengono acido folico (vitamina B9) importante vitamina regolatrice del tono dell’umore.

Prediligere proteine vegetali - Dopo aver esagerato con insaccati, affettati e formaggi meglio prediligere le proteine vegetali. I legumi, come ceci, lenticchie, fave, soia e fagioli sono un'ottima fonte di proteine e di fibre, sono anche ricchi di ferro, ottimi per ridurre lo stress e proteggere il sistema muscolare.

Due frutti freschi ogni giorno, meglio se di stagione - Da preferire gli agrumi e i frutti rossi, ricchi di vitamina C i primi e di antiossidanti i secondi; sono frutti indicati per rafforzare il sistema immunitario e contrastare lo stress ossidativo.

Attività fisica regolare - Non è necessario diventare degli atleti, bastano 30 minuti di camminata o cyclette continuativa ogni giorno per allenare i muscoli del corpo, migliorare tono dell’umore e recuperare energie. A volte si tende a concentrarsi sull’intensità dello sforzo e spesso l’idea di fare fatica svilisce l’intrapresa dell’attività. Meglio fare uno sforzo moderato ma continuativo, per almeno 30 minuti. Bene anche il ballo.

Sonno ristoratore - Non è solo una questione di quantità ma anche di qualità: durante il sonno il nostro corpo si ricarica e vengono prodotti tanti enzimi utili alla digestione e al corretto assorbimento dei nutrienti. Zucca, asparagi, cavoli, spinaci, carciofi sono solo alcune tra le verdure ricche di sali minerali, come magnesio, potassio e selenio noti per influire positivamente sulla qualità del sonno. Una dieta bilanciata di tipo mediterraneo, resta sempre il modello migliore.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Catania, crolla pavimento di una casa, evacuato il palazzo: 39 persone restano senza casa. Voragine di 2 metri
Il fatto

Crolla pavimento di una casa, evacuato il palazzo: 39 persone restano senza casa. Voragine di oltre due metri

E' crollato in piena notte il pavimento di un'abitazione al pian terreno di una palazzina tra le vie Castromarino e del Plebiscito a Catania. L'appartamento, per fortuna, non era abitato da anni: in via precauzionale sono state evacuate sette famiglie. Le squadre Usar dei vigili del fuoco sono al lavoro per escludere la presenza di persone coinvolte. Sono in tutto 39 le persone evacuate: sul ...

 
Australia, dopo le fiamme una violenta grandinata su Canberra: chicchi grandi quanto palline da golf. Il video
Meteo

Australia, dopo le fiamme una violenta grandinata su Canberra: chicchi grandi quanto palline da golf. Il video

L'Australia, dopo settimane di fiamme devastanti che hanno decimato la flora e la fauna del paese, è ora alle prese col maltempo. La capitale Canberra è stata colpita da una violenta grandinata lunedì 20 gennaio con chicchi grandi quanto palline da golf. Diverse le vetrate e i parabrezza delle auto distrutti dalla tormenta, circa mille le case che hanno subito un blackout elettrico. Negli ultimi ...

 
Gli acquerelli del presente (misterioso) di Andrey Esionov

Gli acquerelli del presente (misterioso) di Andrey Esionov

Roma, 20 gen. (askanews) - "Ogni figura è illuminata" e vive anche "oltre la realtà". Possiamo rubare due titoli ai testi presenti nel catalogo per provare a raccontare la mostra di Andrey Esionov, "Realismo visionario". Una raccolta di acquerelli che sono in grado, al tempo stesso, di identificare chiaramente il nostro essere nel mondo contemporaneo - con le posture della vita digitale, le mode, ...

 
Calcio, Sara Gama: non lo stesso stipendio ma le stesse tutele

Calcio, Sara Gama: non lo stesso stipendio ma le stesse tutele

Milano, 20 gen. (askanews) - Ospite di "Da Noi a Ruota Libera", il programma di Francesca Fialdini in onda domenica 19 gennaio alle 17.35 su Rai1, la capitana della Nazionale Femminile di Calcio e della Juventus Sara Gara, per la prima volta intervistata in uno studio televisivo, commenta così il divario dei compensi rispetto ai colleghi uomini: "C'è una grandissima differenza. Ciò dipende ...

 
Chiara Ferragni, selfie bomba a seno nudo davanti allo specchio. Solo una mano per coprirsi

Social

Chiara Ferragni, selfie bomba a seno nudo. Solo una mano per coprirsi

E' una foto un po' a sorpresa quella che Chiara Ferragni pubblica nelle sue storie Instagram. Dopo tante immagini con il figlio Leone o comunque un po' caste, la modella e ...

20.01.2020

Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia e Ivan Gonzalez sotto la doccia al ritmo degli Abba. Video

Nella Casa

Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia e Ivan Gonzalez sotto la doccia al ritmo degli Abba. Video

Grande Fratello Vip 2020 sotto le telecamere 24 ore su 24. I concorrenti della Casa sono spiati costantemente e fra questi attimi c'è anche quello del relax. Per approfondire ...

20.01.2020

Gianluca Vacchi, struggente dichiarazione d'amore a Sharon Fonseca su Instagram

Social

Gianluca Vacchi, la struggente dichiarazione d'amore a Sharon

E' una vera e propria dichiarazione d'amore quella che Gianluca Vacchi fa alla sua fidanzata Sharon Fonseca, naturalmente via Instagram, a "beneficio" anche dei suoi 14,6 ...

19.01.2020