Mps, terzo appuntamento di 'Invito al Monte'

sostenibilita

Mps, terzo appuntamento di 'Invito al Monte'

Sabato 18 gennaio 2020

07.01.2020 - 13:46

0

Roma, 7 gen. (Adnkronos) - Banca Monte dei Paschi di Siena dà il via al terzo appuntamento di 'Invito al Monte', l’iniziativa artistica e culturale con la quale la Banca torna ad aprire al pubblico una volta al mese, il museo e l’archivio storico in Piazza Salimbeni a Siena con una serie di visite guidate e gratuite. Banca Mps dà appuntamento a sabato 18 gennaio 2020 per il nuovo evento tra storia, arte e musica (VIDEO).

A partire da oggi gli interessati potranno iscriversi scegliendo tra cinque diversi orari di ingresso: al mattino, a partire dalle 10, e nel pomeriggio, dalle 16.30. Le visite saranno a numero chiuso solo su prenotazione obbligatoria tramite la pagina dedicata sul sito internet della Banca https://www.gruppomps.it/media-e-news/eventi-e-news/invito-al-monte.html. Mese per mese saranno poi comunicate le date e le modalità di prenotazione delle successive aperture straordinarie.

"Vogliamo dare la massima visibilità ai tesori di cui siamo custodi, che sono il frutto del talento delle comunità in cui operiamo", commenta Marco Palocci, responsabile della Direzione Comunicazione, Relazioni Istituzionali e Sostenibilità di Banca Mps. "Mese per mese - ha spiegato Palocci - comunicheremo un sabato in cui sarà possibile prenotarsi. Le prenotazioni sarà possibile farle attraverso il nostro sito internet, nelle pagine dedicate a questo appuntamento, che prevediamo andrà avanti fino a primavera estate".

"Ci piaceva - rileva ancora Palocci - l'idea di contaminare un po' l'arte medievale con l'arte Contemporanea - perché c'è un'ampia collezione di arte contemporanea nel nostro palazzo - e con il jazz", ha detto spiegando che al termine di ogni tour, i visitatori saranno salutati da un concerto degli allievi universitari dell'accademia Siena Jazz. "In qualche modo l'idea di contaminare i talenti antichi con i talenti moderni, l'arte contemporanea e l'arte medievale - ha concluso Palocci - è qualcosa che speriamo piaccia".

Banca Mps custodisce un ricco patrimonio culturale e artistico con un'importante collezione di opere, dipinti e sculture, principalmente di scuola senese dal XIV al XIX secolo, affiancate da interessanti incursioni contemporanee, esposte nel museo all’interno di Rocca Salimbeni. La bellezza, la promozione dei luoghi e della cultura sono un valore per tutta la comunità che arricchisce e crea sostenibilità nel tempo per l’intero territorio e per chi ne fruisce.

Per questo Banca Mps ha voluto creare con “Invito al Monte” un appuntamento periodico con la Sede storica e la sua preziosa collezione d’arte per mettere tutti nelle condizioni di usufruirne il più possibile. Un progetto che rafforza l’impegno del Gruppo per la promozione e valorizzazione del suo patrimonio artistico.

Il percorso espositivo prevede la visita dei diversi edifici che componevano l’antico castellare Salimbeni: il fondaco, luogo di compravendita delle merci; l’ampio cortile della Dogana, fulcro del palazzo; la famosa scala progettata dall’architetto fiorentino Pierluigi Spadolini; la sala di studio e consultazione, la galleria peruzziana e infine la pinacoteca, riallestita in anni recenti seguendo i più moderni standard museali.

All’interno di Rocca Salimbeni i visitatori potranno ammirare la collezione che Banca Mps ha acquisito nel corso dei secoli: opere di pittura, scultura, grafica ed arte decorativa, rigorosamente realizzate da artisti senesi o legati alla città, principalmente di scuola senese dal XIV al XIX secolo, tra cui però spiccano interessanti incursioni, in particolare nel ‘900 italiano. Alla collezione artistica si aggiunge l’archivio storico, dove sono custoditi numerosi documenti antichi e libri mastri e contabili risalenti ai primi anni di attività della Banca.

Le visite si concluderanno con l’esibizione degli allievi dei corsi universitari di Siena Jazz, l’importante accademia di musica cittadina che arricchirà l’iniziativa con le note dei suoi giovani talenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Video Grande Fratello Vip 2020, Wanda Nara dietro le quinte: prima in camerino, poi coro da stadio in studio
Televisione

Video Grande Fratello Vip, Wanda Nara dietro le quinte: prima in camerino, poi coro da stadio

Grande Fratello Vip 2020, Wanda Nara dietro le quinte del reality di Canale 5. Le immagini arrivano dal profilo Instagram della showgirl, modella e opinionista del GFV e mostrano i minuti che hanno preceduto la puntata del 17 gennaio. Prima il video in camerino: è la solita sexy preparazione a cui Wanda ha ormai abituato i suoi follower, ma stavolta ha davanti due vassoi di cibo. Segue il video ...

 
Video Ancora cinghiali in cerca di cibo nel centro di una grande città. Il fenomeno è sempre più frequente
Messina

Video Ancora cinghiali in cerca di cibo nel centro di una grande città. Il fenomeno è sempre più frequente

Cinghiali affamati che si spingono nel cuore delle città. Il fenomeno è purtroppo sempre più diffuso. L'ultima "incursione" è stata filmata a Messina e le immagini pubblicate dal seguito sito www.letteraemme.it che si occupa di cronaca locale. Due cinghiali grufolano tranquillamente nei pressi di Piazza Castronovo, praticamente nel centro della città. Gli animali cercano cibo, poi vengono ...

 
Si insedia in Regione Piemonte la Commissione Permanente per la legalita'

Si insedia in Regione Piemonte la Commissione Permanente per la legalita'

(Agenzia Vista) Torino, 17 gennaio 2020 Si insedia in Regione Piemonte la Commissione Permanente per la legalita' Si è insediata a Palazzo Lascaris la Commissione Permanente per la legalità per fronteggiare la criminalità organizzata in Regione Piemonte / courtesy Rete7 Audiopress Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Beppe Sala riceve il pacco dal Sud: "Per un milanese imbruttito è un sogno"

Beppe Sala riceve il pacco dal Sud: "Per un milanese imbruttito è un sogno"

(Agenzia Vista) Milano, 17 gennaio 2020 Beppe Sala riceve il pacco dal Sud: "Per un milanese imbruttito è un sogno" Il sindaco di Milano, Beppe Sala, posta un breve video su Instagram nel quale mostra le prelibatezze contenute in un pacco che gli è stato spedito dai ragazzi della pagina @unterroneamilano Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Grande Fratello Vip 2020, lettera d'amore per Licia che scoppia a piangere. Video

Nella Casa

Video Grande Fratello Vip, lettera d'amore per Licia che scoppia a piangere

Arriva anche la lettera d'amore al Grande Fratello Vip in una quarta puntata ricca di sorprese andata in onda su Canale 5 venerdì 17 gennaio. La fidanzata Barbara ha qualcosa ...

18.01.2020

Grande Fratello Vip 2020, Wanda Nara in giacca bianca super scollata. Signorini: "Non esplodere"

Televisione

Wanda Nara in giacca super scollata. Signorini: "Non esplodere". La foto

Wanda Nara ha scelto giacca e pantaloni bianchi per la puntata del 17 gennaio del Grande Fratello Vip 2020, reality Mediaset che va in onda su Canale 5, presentato da Alfonso ...

18.01.2020

Il Cantante Mascherato su Rai1, svelata l'identità del Barboncino. Video

Televisione

Video Il Cantante Mascherato su Rai1, svelata l'identità del Barboncino

Seconda puntata de Il Cantante mascherato su Rai1. Nella trasmissione di venerdì 17 gennaio, sono sette i protagonisti dell'edizione dopo che all'esordio l'Unicorno ...

18.01.2020