Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Poggio Nativo, eternit abbandonato vicino al fontanile di Fontenocera

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Non si ferma in Sabina la brutta abitudine di abbandonare rifiuti in mezzo alla campagna. Fenomeno che, nel corso di questa settimana, è stato fortemente denunciato e messo all'indice dall'amministrazione comunale di Poggio Nativo. Infatti, il sindaco Veronica Diamilla, in un post pubblicato sulla pagina ufficiale facebook del comune, ha tenuto a sottolineare, proprio in merito all'abbandono dei rifiuti, che "vogliamo dire grazie alle spregevoli e incivili persone che continuano a farci questi regali; in quanto continuate a non capire che avvelenate la terra dove vivete e dove vivono i vostri figli o i vostri nipoti; continuate a danneggiare economicamente la vostra comunità su cui ricadono i costi di smaltimento di questi rifiuti, molto alti, soprattutto nel caso dei rifiuti speciali"; rifiuti come quelli, evidenzia ulteriormente Diamilla, "recentemente trovati vicino a il fontanile di Fontenocera, per l'esattezza eternit, che nei prossimi giorni verranno rimossi e smaltiti da una ditta specializzata".