Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mensa scolastica, tariffa massima per i non residenti

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

Tariffe massime in mensa agli studenti non residenti nel Comune. E' quanto ha stabilito l'amministrazione Basilicata, che in una recente delibera, visto anche il grande caos generato lo scorso anno da indecisioni e ripensamenti continui, ha definito la tariffa massima (4,65 euro) per tutti quei “nuovi studenti non residenti”, differenziando le spese rispetto ai pari età che vivono nel territorio farense. Tanto è bastato per scatenare polemiche. Non sono mancate ironie legate al recente passaggio del sindaco di Fara Sabina nella Lega di Matteo Salvini, con tanto di slogan “prima i faresi”, a voler prendere in giro l'orientamento del nuovo provvedimento municipale volto a tutelare i residenti rispetto a chi viene da fuori. Pa. Gio.