Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inaugurata nuova area sosta per i camper

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

L'area sosta camper “Il ghiro” a Borgo San Pietro è ufficialmente aperta da lunedì 23 ed è completamente attrezzata: 25 piazzole per camper con corrente elettrica, bagni, docce, fontanelle, scarico Wc chimico e carico acqua, barbecue e telecamere per videosorvegliare tutta l'area, ampio parcheggio per gli ospiti e cani ben accetti. La struttura rimarrà aperta tutto l'anno. Da decenni destinata a campeggio, alterne vicende avevano lasciato l'area in stato di abbandono e finalmente, grazie alla passione per i camper di Massimiliano Iacuitto di Rieti e di sua moglie Tiziana Mei “si è realizzato un progetto che aspettava da troppo tempo - sottolinea il sindaco Gaetano Micaloni - e proprio ad una settimana dall'inizio dei campionati europei di wakeboard. La struttura è a disposizione di tutta la comunità e ringrazio Massimiliano e Tiziana che ci hanno messo passione e forza di volontà, credendo in un progetto e impegnandosi. Abbiamo diverse strutture da poter dare in gestione e mi auguro che altri giovani seguano il loro esempio. Ringrazio le suore di Santa Filippa Mareri che hanno messo a disposizione la casetta di legno per gli uffici, il maresciallo Antonio Recchi della stazione carabinieri di Petrella Salto, i Vigili del Fuoco e il 118, che con la loro presenza oggi ci ricordano che il territorio ha i servizi necessari per accompagnare lo sviluppo”. Tante persone e tanta emozione nella giornata di inaugurazione con musica, buffet, ma prima di tutto la benedizione del Parroco don Thomas Clebowsky e i migliori auspici “di rispetto per la natura e di civile convivenza, come è necessario in una sosta camper”. Massimilano e Tiziana (è lei la titolare dell'attività) avevano risposto al bando per la manifestazione d'interesse pubblicato dal Comune un anno fa. Da quel momento si è messo in moto l'ufficio tecnico per le pratiche necessarie e i due giovani si sono dati da fare per ripulire, recintare, attrezzare l'area a tempo di record. La struttura vuole diventare anche un punto di riferimento per i tanti turisti che amano viaggiare sui camper. In particolare vuole contribuire al rilancio dell'economia locale e quindi essere motivo di “attrazione” per gli amamti del genere che potranno contare su un'area di sosta per attrezzata ed in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. Il fatto poi, comne è stato anche sottolineato dal sindaco Micaloni alla vigilia dei campionati europei di wakeboard in programma dal prssimo fine settimana sul lago del salto, consentirà agli appassionati di questa disciplina di poter fruire di un servizio adeguato ed in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. Francesca Sammarco