Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, i carabinieri forestali nelle scuole per parlare di ambiente

  • a
  • a
  • a

In occasione dell’anniversario dei 200 anni dalla fondazione del Corpo Forestale dello Stato, il comando unità forestali, ambientali e agroalimentari carabinieri ha promosso un’attività di comunicazione ambientale, a livello capillare, rivolta alle future generazioni.
Gli incontri sono stati effettuati anche nella provincia di Rieti, in 13 istituti scolastici, a cura dei reparti dipendenti dal gruppo carabinieri forestale di Rieti, con lo scopo di sensibilizzare i giovani sull’importante tema della tutela dell’ambiente. L’iniziativa è stata rivolta in favore degli studenti delle classi 5^ elementare fino alla 3^ media, attraverso la trattazione di tematiche incentrate sul rispetto degli ambienti naturali e degli ecosistemi locali, sull’importanza del bosco e degli animali e sul concetto di biodiversità, oltre che sul contrasto ai reati ambientali, come gli incendi boschivi, i tagli abusivi di legname, l’inquinamento. Positiva e partecipativa è stata la risposta dei ragazzi, che si sono mostrati interessati e incuriositi, desiderosi di conoscere fenomeni attuali, come il dissesto idrogeologico e la desertificazione, quale effetto devastante del cambiamento climatico in atto. L’attività di formazione e informazione svolta dai carabinieri forestale, da sempre impegnati in prima linea nella tutela del patrimonio forestale e naturalistico, anche attraverso l’opera di sensibilizzazione dei giovani, è fondamentale affinché le nuove generazioni imparino a compiere azioni più responsabili e sostenibili nei confronti delle risorse naturali e di quanto li circonda.