Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, scuola. Mancano presidi e personale Ata

Marco Staffiero
  • a
  • a
  • a

Il nuovo anno scolastico in tutta la provincia di Rieti è iniziato da meno di una settimana e già si affacciano i problemi. Per iniziare, le tanto famose 11 nomine per le dirigenze effettuate il primo settembre, fanno riferimento alle reggenze, quindi alcuni istituti sono ancora senza direttori scolastici. Nel dettaglio, le scuole sotto la lente sono l’istituto comprensivo di Leonessa, Torricella in Sabina nella scuola Marco Polo, ad Amatrice l’istituto onnicomprensivo, a Rieti l’istituto Ricci, a Poggio Moiano la scuola Ferruccio Ulivi, a Cittaducale l’istituto Valle del Velino, a Contigliano la scuola Antonio Malfatti, a Torri in Sabina la sede Forum Novum, a Montesola l’istituto comprensivo, a Magliano Sabina al Sandro Pertini, a Fara Sabina l’istituto comprensivo ed infine a Petrella Salto la scuola Giovanni XXIII.

 

“Una situazione pesantissima – ha commentato il segretario regionale Cisl Suola, Claudio De Sanctiscon ricadute importanti su tutto il corpo docente e sugli stessi studenti. Le tanto decantate nomine fanno riferimento alla reggenze, questo vuol dire che mancano di base i dirigenti nelle 11 scuole nominate. Gli stessi dirigenti scolastici si trovano a fare i presidi in due scuole, con una carica di lavoro e di impegno indescrivibile. Per quanto riguarda le supplenze, abbiamo subito notato molti errori, dove per esempio qualche professore si è visto scavalcare da qualche altro collega in graduatoria nelle posizioni inferiori".

 

"Non è finita – ha continuato  De Sanctis –nella scuola di Amatrice, mancano le educatrici donne. Inoltre, si avverte già dai primissimi giorni dell’inizio della scuola la mancanza di 50 collaboratori scolastici per le scuole del territorio. Infine, non possiamo non ricordare la situazione di disagio e difficoltà di circa 500 studenti ancora inseriti dentro i moduli scolastici, a circa 6 anni dal terremoto del centro Italia ed a fine pandemia”. 

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI RIETI DEL 19 SETTEMBRE (Edicola digitale)