Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, i piani della prefettura per l'inserimento dei minori stranieri a scuola

  • a
  • a
  • a

Nei giorni scorsi si è tenuto presso la Prefettura di Rieti il secondo incontro del Consiglio Territoriale per l’Immigrazione con l’obiettivo di creare un’efficiente rete territoriale tesa a individuare e affrontare le problematiche connesse al fenomeno dell’immigrazione.

 

All’incontro hanno preso parte i rappresentanti della Questura, dell’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Provinciale, della ASL, della Provincia, del Comune di Rieti, degli enti gestori dei Centri di Accoglienza e degli altri enti e associazioni del territorio che si occupano di immigrazione.

 

In vista dell’inizio dell’anno scolastico, si è affrontato il tema dell’inserimento dei minori stranieri in età di obbligo scolare, con particolare riferimento ai minori ucraini, e dell’abbandono scolastico precoce comune a diverse nazionalità. In particolare, ci si è soffermati sulla problematica connessa al gap tra minori ucraini presenti sul territorio provinciale e quelli effettivamente iscritti a scuola.