Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fiamme in un campo di grano, minacciate strada e abitazioni a Piani di Poggio Fidoni

L.S.
  • a
  • a
  • a

E’ stato un attimo, prima un fumo intenso quindi le fiamme che hanno cominciato a divorare il grano coltivato nei campi a ridosso della via Tancia a Piani di Poggio Fidoni: le fiamme da un campo di grano si sono velocemente propagate verso la strada arrivando a lambire persino il centro sportivo e il PalaSpes. Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco allertati da passanti e residenti impauriti per l’alta colonna di fumo che si è potuta scorgere anche da lontano ma soprattutto per la vicinanza alla carreggiata e, come detto, ad alcune abitazioni. Fortunatamente non sono rimaste persone coinvolte soprattutto tra quelli che per primi hanno cercato invano di arginare le fiamme. Il caldo torrido (anche ieri la colonnina di mercurio segnara 40 gradi) e anche il vento non ha facilitato le operazioni di intervento.

 

Tuttavia la situazione è tornata alla normalità qualche ora dopo. Il sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, nei giorni scorsi ha firmato l’ordinanza per l’applicazione delle misure di prevenzione del rischio incendi boschivi in vista del periodo di massima pericolosità. L’ordinanza resterà in vigore fino al 30 settembre 2022 ed è disponibile integralmente sull’Albo Pretorio online del Comune di Rieti. Anche la Protezione civile Lazio ha sollecitato ai Comuni l’adozione delle misure di prevenzione.