Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

All'istituto Alberghiero Costaggini master class e laboratori per 27 studenti ucraini

  • a
  • a
  • a

Studenti ucraini in visita a Rieti. Nella serata di giovedì, il sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, ha partecipato all’accoglienza di 27 studenti ucraini presso l’Istituto Alberghiero IPSSEOA Ranieri Antonelli Costaggini, alla presenza della dirigente scolastica Alessandra Onofri. L’iniziativa deriva dal gemellaggio dell’IPSSEOA di Rieti con un istituto scolastico di Leopoli, al quale è stata proposta la partecipazione a “Il mio piano estate per l’intercultura”, progetto promosso dall’IPSSEOA di Rieti nell’ambito della piattaforma Idearium del MIUR.

 

 

Gli studenti ucraini, accompagnati da due professoresse e dalla preside dell’istituto, saranno a Rieti fino al 16 luglio, integrandosi con gli studenti italiani che partecipano allo stesso progetto. L’obiettivo del “piano estate” è quello di permettere ai ragazzi di recuperare forme di socialità – dopo il periodo della pandemia segnato dalla DAD – e di approfondire una serie di conoscenze tecniche, laboratoriali e ambientali. Sono previste anche numerose visite al territorio reatino e una serie di master class con 8 chef stellati.

 

 

Inoltre, i 27 studenti ucraini, ospiti della Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi, assisteranno ai Campionati Italiani Assoluti di atletica leggera in programma a Rieti da oggi a domenica 26 giugno. “Iniziative come quella dell’IPSSEOA Rieti rappresentano l’esempio migliore della solidarietà tra popoli e della capacità del territorio reatino di aprirsi all’esterno – dichiara il sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi –. L’Istituto Alberghiero è un’eccellenza della città e siamo entusiasti di poter sostenere attività che qualificano la scuola stessa e l’intera comunità”.