Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carabinieri, in un anno arrestate 144 persone e sequestrati oltre tre chili di droga

Paola Corradini
  • a
  • a
  • a

In occasione del 208° anniversario di fondazione dell’Arma dei carabinieri, cerimonia presso la caserma “Angelini” sede del comando provinciale. L’Arma vede presenti sul territorio 3 comandi Compagnia (Rieti, Poggio Mirteto e Cittaducale), da cui dipendono 34 comandi stazione, oltre a gruppo forestale, nucleo elicotteri, nucleo ispettorato del lavoro, carabinieri presso la Scuola Nbc e carabinieri presso la sezione dei polizia giudiziaria della Procura della Repubblica e la storica scuola forestale di Cittaducale.

 

È stato illustrato il resoconto del lavoro svolto dal 1 giugno 2021 a fine maggio 2022. I carabinieri hanno intercettato 3324 reati a Rieti e provincia, pari all’85,36% di tutti i reati, assicurando alla giustizia 144 persone in stato di arresto e denunciando all’autorità giudiziaria 947 persone. In un anno sono stati sequestri 3,3 chili di sostanze stupefacenti; nel dettaglio: 306 grammi di cocaina, 29 grammi di eroina, 1.635 grammi di hashish, 1.353 grammi e 4 piante di marijuana, 4 pasticche di ecstasy. Per quanto riguarda l’attività investigativa e di repressione le principali indagini hanno riguardato, ad ottobre, la denuncia da parte del nucleo operativo e radiomobile di Cittaducale di tre magazzinieri di una ditta di spedizione che aprivano i pacchi, impossessandosi di oltre 50.000 euro di refurtiva poi recuperata. Sempre grande attenzione viene rivolta all violenza di genere e di natura domestica. Sono stati 54 i casi di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e violenze sessuali, 111 le richieste d’intervento per aggressioni a donne perpetrate tra le mura domestiche, in cui un tempestivo intervento dei Carabinieri ha scongiurato che il reato arrivasse a ben più gravi conseguenze.

 

Grande lavoro anche da parte dei carabinieri forestale e dei reparti speciali soprattutto durante il periodo pandemico. Costanti anche i controlli per la sicurezza stradale con oltre 571 incidenti stradali che hanno portato al decesso di 18 persone. Elevate 1.878 sanzioni al codice della strada, per un importo complessivo di 347.460 euro, con 118 veicoli sequestrati, 73 patenti e 112 carte di circolazione ritirate. Uno sforzo ingente è stato profuso nelle indagini sulla verifica dei requisiti del reddito di cittadinanza, con ben 98 persone denunciate e 670.446 euro indebitamente percepiti.