Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Monterotondo, maxi incendio nella fabbrica di vernici allo Scalo. Colonne di fumo nero in cielo

M.T.
  • a
  • a
  • a

C'è preoccupazione a Monterotondo per un incendio di vaste proporzioni scoppiato in via Leonardo da Vinci allo Scalo che ha distrutto la fabbrica di vernici. Dalle ore 13.30 i soccorritori sono arrivati numerosi nel tentativo di domare le fiamme. Sul posto anche i carabinieri, il personale medico del 118, i vigili del fuoco e la protezione civile

 

 

Secondo quanto emerso il rogo sarebbe divampato nei laboratori interni della fabbrica. A dare l'allarme è stato il titolare, rimasto lievemente intossicato dalle esalazioni sprigionatesi dal fumo. I carabinieri, mentre i pompieri hanno iniziato da subito a combattere contro le fiamme, hanno evacuato le aziende vicine nell'area industriale. Per limitare il rogo divampato sono state anche chiuse le strade intorno allo stesso capannone che si trova tra via Leonardo da Vinci e via Pacinotti a Monterotondo Scalo.

 

Preoccupazione è stata espressa dal sindaco del Comune eretino, Riccardo Varone, che sta seguendo le operazioni di soccorso. "Si raccomanda massima prudenza e di seguire le indicazioni fornite dalle forze dell’ordine, si consiglia inoltre di tenere chiuse le finestre delle abitazioni. Vi terremo comunque aggiornati su eventuali sviluppi", questo l'allarme lanciato dal Comune di Monterotondo che si aggiunge a quello del primo cittadino che ha invitato la popolazione a "non recarsi sul posto dove è in corso il violento incendio".