Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, barboncino cade dal tetto e resta incastrato nell'intercapedine. Salvato dai vigili del fuoco

  • a
  • a
  • a

Brutta avventura capitata a un piccolo cagnolino salvato dall’intervento dei vigili del fuoco. Una squadra intervenuta direttamente dal Comando di Rieti è intervenuta, infatti, nell’abitato del centro storico di Mompeo per il salvataggio e il recupero di un cane, un barboncino di piccola taglia. L’animale, caduto accidentalmente da un piccolo terrazzamento, era precipitato all’interno di una intercapedine sussistente tra due edifici contigui nel centro del paesino.

A dare l'allarme sono stati gli stessi proprietari del cagnolino che ha cercato di richiamare l'attenzione abbaiando in continuazione. L'intervento di salvataggio si è dimostrato molto più impegnativo di quanto si prevedesse. Infatti per il recupero del cane la squadra dei vigili del fuoco ha adottato tecniche Saf (speleo-alpino-fluviali) così da consentire la discesa dell’operatore all'interno dell’intercapedine profonda circa sette metri e con un accesso difficoltoso e stretto, non più largo di 35 centimetri.

Dopo diversi tentativi l'operatore è riuscito a calarsi nell'intercapedine con i colleghi che coordinavano le operazioni dall'alto. Una volta raggiunto il barboncino, lo stesso è stato messo in sicurezza all’interno di un trasportino e successivamente riconsegnato ai proprietari ovviamente raggianti per lo scampato pericolo.