Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, rifiuti. Due isole ecologiche a Poggio Nativo: una a Casali e l'altra nel capoluogo

Ta. Be.
  • a
  • a
  • a

Poggio Nativo sempre più green. E’ il sindaco Veronica Diamilla (foto) a spiegare l’attività del Comune. “Sono state attivate le mini isole ecologiche per deferire i rifiuti differenziati in qualunque giorno ed orario”; informazione che si rivolge soprattutto “ai cittadini non residenti che – precisano sempre dal Comune –, per accedervi dovranno semplicemente introdurre la tessera sanitaria del soggetto intestatario dell’utenza Tari”. Comunque “per eventuali chiarimenti, ci si può rivolgere all’Ecosportello comunale nei giorni ed orari appositamente stabiliti”.

 

“Al momento sono disponibili 2 isole: una nella frazione Casali, presso il parcheggio comunale in via Archipiglione, e l’altra nel capoluogo, in via dei Trattati di Roma, sotto il campetto sportivo e le scuole elementari, a ridosso della palestra comunale”; invece, per quanto attiene alla frazione Monte Santa Maria, si informa che “stiamo individuando il luogo adatto per posizionare l’isola, visto che i mezzi pesanti che le trasportano non riescono ad accedere a ridosso del centro storico per le vie d’ingresso troppo strette; nel frattempo i cittadini potranno servirsi delle altre 2 aree”.

 

Inoltre, dal Comune fanno sapere che “sono stati installati anche 5 cestini per le deiezioni canine, per l'esattezza nel capoluogo (incrocio via Roma/via Oberdan; ingresso Giardini pubblici, sotto piazza Roma; in piazza del Castello nel centro storico); a Monte Santa Maria”; a tal proposito, si fa poi presente che si “cercherà, attraverso nuovi fondi, di acquistarne quanto prima anche per la frazione Casali”, invitando “chi porta a spasso il proprio cane, di utilizzarli e aiutare ad avere un paese più pulito”.