Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, maxi rissa davanti al bar di Passo Corese. Arrestato 24enne rumeno

  • a
  • a
  • a

Notte di violenza in Sabina e più in particolare a Passo Corese, popolosa frazione di Fara in Sabina. Nei giorni scorsi, infatti, i carabinieri della Stazione di Passo Corese hanno arrestato, per rissa aggravata, un 24enne rumeno su segnalazione di un agente scelto della polizia di Stato, libero dal servizio, che aveva informato la Centrale operativa dell’Arma dei carabinieri della Compagnia di Poggio Mirteto di una violenta lite nel piazzale antistante un bar di Passo Corese, con il coinvolgimento di sette-otto persone.


II tempestivo intervento dei militari delle stazioni di Castelnuovo di Farfa e Magliano Sabina, in supporto ai carabinieri della Stazione di Passo Corese e all’agente della polizia di Stato nel frattempo rimasto sul posto dove era in corso la violenta rissa, ha consentito di operare in sicurezza e di bloccare l’uomo mentre gli altri partecipanti alla rissa sono riusciti a dileguarsi. Il 24enne di origine rumena è stato quindi tratto in arresto. Nel procedimento penale instauratosi nei suoi confronti, la sussistenza della responsabilità penale sarà accertala dal giudice del Tribunale di Rieti. 

 

Nel frattempo proseguono le indagini dei carabinieri per riuscire a identificare anche le altre persone che hanno parteciopato alla rissa e che sono riuscite a scappare prima dell'intervento delle forze dell'ordine.