Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, maltrattamenti in famiglia: afferra la moglie per il collo. Denunciato sudamericano che vive a Passo Corese

  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Passo Corese hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Rieti un uomo di 30 anni, originario dell’America del Sud, per maltrattamenti in famiglia. Nella mattinata, l’uomo, durante un violento litigio determinato da futili motivi, ha aggredito la moglie, afferrandola per il collo e causandole lesioni guaribili in cinque giorni. II tempestivo intervento dei militari allertati dalla chiamata effettuata al 112 dalla persona offesa e pervenuta alla Centrale Operativa della Compagnia di Poggio Mirteto, ha impedito che la situazione degenerasse, arrivando a ben più gravi conseguenze. Le indagini hanno purtroppo evidenziato come non si sia trattato del primo episodio d’aggressione nei confronti della donna.