Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, elezioni comunali. Alle primarie del centrosinistra voteranno solo i maggiorenni

  • a
  • a
  • a

Le primarie del centrosinistra reatino prendono forma. Il comitato promotore (Pd, Articolo Uno, Patria e Costituzione, Città Aperta, Rieti in Comune, Più Sinistra, Rieti Viva, Rieti Città Futura, Controvento, Azione, Centro democratico, Sinistra Italiana, Alleanza per Rieti) nella serata di sabato hanno messo nero su bianco il regolamento. Alcuni punti sono stati sottoscritti, altri che riguardano la logistica verranno decisi nelle prossime ora. Ma il grosso, insomma, è stato deciso. Come anticipatamente scritto nei giorni scorsi, il giorno delle primarie sarà domenica 6 marzo. Un mese esatto quindi per i candidati per far conoscere ai cittadini idee e programmi. Questo il nodo più discusso.

 

 

Alla fine il comitato ha deciso che potranno andare al voto tutti i reatini residenti nel Comune di Rieti che abbiano compiuto il 18esimo anni di età anche successivamente al 6 marzo, ma antecedente alla data del voto amministrativo. Quindi niente voto ai 16enni come è accaduto durante le scorse primarie di Roma e come sostenuto anche dal segretario nazionale del Pd, Enrico Letta. Partiti e movimenti vicini a Simone Petrangeli avevano spinto per questa soluzione, anche per cercare di arrestare la disaffezione al voto, fenomeno sempre più in crescita. I partiti che hanno sostenuto la candidatura di Claudio Di Berardino hanno invece frenato, affermando che sarebbe stato un controsenso far votare alle primarie un 16enne che poi non avrebbe potuto confermare il suo voto alle Amministrative dove occorre la maggiore età. Quindi niente voto per i 16enni, ma sì invece al voto per tutti i giovani che compieranno 18 anni anche dopo il 6 marzo ma prima del voto amministrativo, data ancora non conosciuta.  Per il voto alle primarie sarà previsto il versamento di 2 euro come contribuito alle spese con un tetto di cinque euro per una famiglia composta da tre o più persone. Ancora da definire il numero e il luogo. La volontà è quella di confermare quelli delle primarie 2012. Mercoledì 9 febbraio ultimo giorno possibile per presentare candidature e firme a sostegno.