Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, controlli sulle strade della provincia: i carabinieri denunciano due persone e ne segnalano quattro per droga

  • a
  • a
  • a

I carabinieri di Rieti hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati contro il patrimonio e contro la persona. L’attività ha visto l’impiego di un ampio dispositivo di pattuglie con colori d’istituto e altre in borghese, supportate, dall’alto, da un velivolo del 16° Nucleo elicotteri carabinieri di Rieti. I militari sono stati impegnati nel controllo dei flussi del traffico lungo le principali arterie cittadine del capoluogo e su quelle di accesso alla provincia, in particolare la Salaria. Sono stati effettuati 12 posti di controllo, nel corso dei quali sono state identificate circa 80 persone e controllati oltre 60 veicoli, e sono state elevate 12 sanzioni per violazioni al codice della strada. 
È stata contestualmente eseguita una mirata vigilanza sul rispetto della normativa per la prevenzione della diffusione del contagio da Covid, fortunatamente senza riscontrare violazioni. 

 

Nel corso dell’attività di prevenzione eseguita nel centro cittadino, i militari del Nucleo operativo e radiomobile hanno sorpreso tre uomini, originari della provincia di Rieti, in possesso di eroina, droga risultata necessaria al proprio fabbisogno personale; per tale ragione sono stati segnalati, quali assuntori, alla Prefettura, con il ritiro, per uno di essi, della patente di guida.  

 

Nell’ambito del servizio, la sezione radiomobile ha denunciato una persona che aveva causato un sinistro stradale guidando in stato di ebbrezza e un’altra trovata in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 23 centimetri. Quest’ultima celava nei suoi indumenti anche uno spinello di hashish, per cui è stata segnalata, anch’essa, alla Prefettura quale assuntore.