Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, Covid. Mensa scolastica chiusa per una settimana a Magliano Sabina. Il personale è in quarantena

Simona Ruggeri
  • a
  • a
  • a

Personale in quarantena, la mensa scolastica chiude per una settimana. Una scelta di fatto obbligata quella del sindaco Giulio Falcetta che ieri, domenica 16 gennaio, ha comunicato il provvedimento sui social. Contestualmente verrà sospesa anche la didattica pomeridiana. “La ditta concessionaria ci ha informato che, in virtù di improvvise posizioni di quarantena preventiva nel personale addetto alla preparazione pasti, non riesce ad assicurare il servizio”, spiega il primo cittadino aggiungendo: “Da parte della Scuola si rende necessario attivare l'orario antimeridiano sospendendo la didattica pomeridiana”.

 

Poi Giulio Falcetta parla del difficile momento: “Ci scusiamo per eventuali disagi alle famiglie, ma il periodo che stiamo attraversando ci impone la consapevolezza che i servizi resi possono avere delle complicazioni. Non sempre il personale è sostituibile in poche ore e per pochi giorni, anche in Comune abbiamo continui problemi di questo genere che ci portano inevitabilmente a riprogrammare servizi e purtroppo crea molti disagi all'utenza e alla programmazione dell'Ente”. Da oggi e per tutta la settimana, la mensa resterà chiusa.
Infine un appello: “Teniamo duro, sperando finisca presto questa ondata che oggettivamente, con le regole che ci sono, ci sta mettendo in serie difficoltà”.

 


 

Magliano era stato tra i Comuni che avevano deciso di riaprire le scuole dal 10 gennaio - dopo un primo rinvio - avendo effettuato uno screening tra gli studenti che aveva fatto registrare numeri incoraggianti. Anche durante la settimana appena trascorsa non c'erano stati ulteriori problemi legati ai contagi nella scuola, anche se in paese i positivi hanno superato da giorni la barriera psicologica dei 100 positivi.