Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti: morto Niclo Aloisi, figlio dell'ex sindaco Piero

  • a
  • a
  • a

Fino a quando le forze glielo hanno permesso ha continuato a dedicarsi a quella che era stata, insieme alla Roma, la sua grande passione: la musica. E lo ha fatto attraverso la sua pagina Facebook proponendo sfide tra artisti e band che hanno fatto la storia della musica mondiale. Ma il male contro il quale ha lottato non gli ha lasciato campo. Si è spento così, Niclo Aloisi, figlio dell’ex sindaco di Rieti, Piero. Niclo era conosciutissimo in città e non solo per essere stato per tanti anni dipendente della Banca Unicredit, ex Banca Popolare. Grande conoscitore della musica ha coltivato e alimentato negli anni ’80 questa passione facendo lo speaker di Radiomondo dove la sera conduceva il programma “Les fleurs du mal” musica e poesie. Un programma che rispecchiava appieno il suo carattere. Tanti gli attestati di affetto da chi lo conosceva e lo stimava che hanno voluto unirsi al dolore del fratello Claudio, della moglie Federica, della figlia Noemi e della cognata Lucia. Le esequie si terranno domani, 8 gennaio, alle ore 15, presso la Cattedrale di Santa Maria a Rieti.