Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, Omicron dilaga. Tamponi per oltre 18 mila studenti

  • a
  • a
  • a

La variante Omicron continua a contagiare e anche ieri si sono registrati 494 nuovi soggetti positivi al test Sars CoV-2 (su 2.288 tamponi) e 77 nuovi guariti per un numero totale di positivi in provincia schizzato a 3.604 di cui un terzo nel capoluogo. Da registrare i 118 casi di Rieti, i 62 di Fara in Sabina, i 33 di Poggio Mirteto, i 24 di Cittaducale e i 17 di Scandriglia. Continua la pressione su ospedale De Lellis e pronto soccorso anche se, fanno sapere dalla direzione sanitaria della Asl “la situazione continua ad essere monitorata anche se l’aumento esponenziale dei contagi potrebbe creare problemi nei prossimi giorni se i contagi non dovessero diminuire”.

 


 

La Asl ha deciso di anticipare a questa mattina la campagna di prevenzione e contenimento della pandemia dedicata alle scuole anche per andare incontro agli studenti e alle famiglie in vista del rientro in classe di lunedì. Le prenotazioni sono state aperte già da un paio di giorni sul portale regionale (https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home), e l’esecuzione dei test antigienici rapidi riguarderà oltre 18 mila studenti della provincia presso la rete drive-in aziendale secondo i giorni e gli orari di riferimento di ogni singola struttura. La campagna di screening dedicata alle scuole si avvarrà della collaborazione dell’Esercito Italiano. Nel Cicolano l’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII che comprende i plessi scolastici di Petrella Salto, Fiamignano, Pescorocchiano attiverà domani la campagna gratuita di screening per tutti gli alunni nella sala consiliare di Petrella Salto, dalle 10 alle 14, mediante test anticovid antigenici rapidi di ultima generazione. Il sindaco di Pescorocchiano Ilaria Gatti, anche per alleggerire il carico di lavoro al distretto sanitario di Sant’Elpidio, effettuerà tamponi gratuiti agli studenti sabato pomeriggio e domenica presso la farmacia Luccitti di Pescorocchiano su prenotazione al numero 345.8772293.

 

Per gli studenti di Fiamignano è sufficiente la sola tessera sanitaria, senza prescrizione del medico. A Magliano Sabina lo screening per gli studenti ci sarà domenica al campo sportivo. Lo screening gratuito sarà riservato anche agli studenti di Montebuono dalle ore 8.30 alle ore 13 e sarà attivato al raggiungimento di almeno 50 prenotazioni e un massimo di 130 (prenotazione entro le ore 12 di sabato).
L’amministrazione comunale di Fara in Sabina, in collaborazione con Croce Blu e sponsor privati, ha  invece organizzato nelle giornate di sabato, domenica e lunedì lo screening straordinario rivolto a tutta la popolazione scolastica. Tremila i test antigienici previsti. Domani, dalle ore 8.30 alle 14, saranno effettuati i test antigenici sugli studenti dell’Istituto Comprensivo Fara Sabina, sui bambini del nido comunale e dei nidi privati, grazie a drive-in dislocati nelle frazioni del Comune. Lunedì, invece, sarà la volta degli studenti delle scuole superiore, a cui il test sarà effettuato presso il Polo didattico. Per agevolare tutti gli studenti pendolari, è previsto inoltre uno screening nella giornata di domenica, presso via Maestri del Lavoro, dalle 9 alle 14. Qualora risultassero casi positivi, questi saranno immediatamente comunicati alla famiglia e alla scuola.
Anche nella giornata dell’Epifania presso l'hub della Verdirosi l’Asl ha organizzato un Open day per la somministrazioni di dosi Moderna. Tanti i reatini in fila.