Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, vaccino ai bambini. Prime 70 somministrazioni

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Si chiama Rosa, ha 8 anni. E’ lei la prima bimba vaccinata a Rieti presso il centro vaccinale dell’ospedale De Lellis. Accanto a Rosa, la mamma Angelamaria, farmacista. Insieme a Rosa, ieri pomeriggio, sono stati vaccinati altre 69 bambini dai 5 agli 11 anni. Aiutati dal personale della Asl di Rieti che ha fatto sembrare tutto come fosse un gioco.

I bambini, infatti sono stati accolti dai clown dottori dell’associazione RietiCuore Odv che li hanno accompagnati durante tutte le fasi della vaccinazione, offrendo supporto anche ai familiari presenti. Al termine della somministrazione del vaccino ai bambini l’azienda ha regalato dei sacchettini di dolci natalizi gentilmente offerti da Faraglia Torrefazione Olimpica che la Asl di ringrazia per la disponibilità e sensibilità dimostrata e un diploma di merito per il gesto di coraggio, altruismo e responsabilità nel sottoporsi al vaccino antiCovid-19.

 

Durante il periodo di osservazione, i bambini hanno potuto assistere alla proiezione di cartoon e film di animazione. Non solo un gioco ma anche il desiderio dei piccoli di tornare alla normalità. Di poter tornare a giocare, questo sì, come sempre con i propri compagni come hanno detto gli stessi bambini. Un gioco che questi anni è stato in parte vietato ma che il vaccino potrà tornare a regalare. La campagna di vaccinazione pediatrica antiCovid-19 proseguirà anche nei prossimo giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 19 sempre presso l’ospedale De Lellis: verrà eseguita la somministrazione del vaccino ai bambini con situazioni di vulnerabilità, segnalati dai Pediatri di famiglia e ai prenotati su piattaforma: prenotavaccino-covid.regione.lazio.it, con tessera sanitaria.