Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti-Torano, firmato un nuovo accordo per terminare la strada

Alessandro Toniolli
  • a
  • a
  • a

Per la Rieti-Torano è stato perfezionato il contratto con i progettisti che permetterà l’avvio definitivo della progettazione del completamento della strada con arrivo a Rieti partendo dal lotto Grotti-Ville Grotti. Il presidente della Provincia Mariano Calisse, il sindaco di Cittaducale Leonardo Ranalli ed il vice sindaco di Rieti Daniele Sinibaldi concordano sul fatto che si debba fare presto, ma il nodo da sciogliere resta ancora quello del percorso. Parlare di fare presto in una faccenda aperta da decenni può suonare ironico, ma il fatto stesso di un importante collegamento trasversale del Paese interrotto per pochi chilometri in coincidenza dell’attraversamento di una frazione invita a tornare alla serietà.

 

“Dopo la bocciatura del primo tracciato - spiega il presidente Calisse - non bisogna commettere gli stessi errori e bisogna iniziare a lavorare al nuovo progetto sin da subito. Necessario sarà trovare un’intesa tra i comuni interessati e la Provincia, che è aperta a qualsiasi posizione purché si finisca l’opera, tenendo sempre presenti anche le posizioni delle comunità locali interessate”. Leonardo Ranalli sindaco di Cittaducale attende che sia ora messo in agenda un incontro con il tracciato all’ordine del giorno: “la nostra proposta è quella che passa sul lato di Casette per poi virare all’altezza di quella che è nota come zona “del pellaro” per poi ricollegarsi alla superstrada. Non credo ci siano alternative, ora Comune e Provincia di Rieti è il caso facciano chiarezza su quello che vogliono fare”.

 

Sinibaldi, attuale amministratore e candidato sindaco concorda sulla necessità di fare presto: “se il vecchio tracciato ipotizzato è stato bocciato va pensata una alternativa. Bisogna individuare quella meno impattante, più economica e più veloce da realizzare, per ragionare con Anas in maniera veloce come si sta facendo per la Salaria e come si è fatto per la Rieti-Terni”.