Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, "bollette per servizi interrotti dai crolli". La denuncia choc dell'ex sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi

  • a
  • a
  • a

“Numerosi cittadini di Amatrice mi segnalano che nelle fatture del servizio idrico recapitate in questi giorni da parte dell’Aps (Acqua pubblica sabina) viene applicata la quota del servizio relativo alla depurazione”. A dirlo in una nota è Sergio Pirozzi, consigliere regionale del Lazio e responsabile nazionale emergenze e prevenzione grandi rischi di Fratelli d’Italia. “Un servizio che - continua Pirozzi - con tutta evidenza non può essere attivo su una larga fetta del territorio comunale, visto che a causa del sisma del 2016, gran parte del sistema depurativo non è funzionante, in conseguenza del collasso del collegamento tra il sistema fognario e il depuratore ubicato al viadotto San Lorenzo. Si tratterebbe quindi di un costo applicato in maniera illegittima a persone che non usufruiscono del servizio pagato. Invito quindi Aps a provvedere allo storno del costo erroneamente addebitato e all’emissione delle conseguenti note di credito” conclude Sergio Pirozzi.