Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, ondata di contagi Covid nelle scuole. Il parroco sospende il catechismo

Pa. Gio.
  • a
  • a
  • a

Continua ad essere alto il livello d’allarme nell’area tiberina, e ora non solo sul territorio di Capena. Dove a causa del numero di positivi al Covid-19, soprattutto nella fascia di età scolare (con la disposizione della quarantena per molte classi dell’istituto comprensivo), il parroco di “San Michele Arcangelo” ha deciso di sospendere gli incontri di catechismo delle scuole elementari fino a domenica prossima, fatta eccezione per i cresimandi. Una scelta, per certi versi, clamorosa, dal momento che mai fino ad ora le attività di catechesi erano state interrotte a causa del Covid. Confermate invece tutte le altre attività che si svolgono nella parrocchia, compresa la messa della domenica.

 

E la situazione dei contagi tra i più giovani inizia a destare preoccupazione anche nella vicina Fiano Romano, dove arriva l’appello, il primo dal suo insediamento, del neosindaco Davide Santonastaso. “Speravo che una volta diventato sindaco non avrei mai dovuto fare un post del genere – scrive su Facebook il primo cittadino - ma visto l'aumento dei contagi mi vedo costretto a ribadire e raccomandare di rispettare le disposizioni vigenti."

 

 

"Nell'Istituto Comprensivo Fiano - concludono -  al momento, risultano 5 classi in quarantena e 1 classe in quarantena preventiva. Nel Centro Vaccinale di Fiano Romano è possibile recarsi direttamente con documento e tessera sanitaria, anche senza prenotazione. L'Orario dell'HUB vaccinale, fino a nuove disposizioni, è dal lunedì alla domenica dalle ore 8:30 alle ore 19”.