Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, marijuana nell'orto di casa. Denunciato un ventenne di Cantalice

  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Cantalice hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Rieti un ventenne del luogo, incensurato, per coltivazione di sostanze stupefacenti.Nell’ambito di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di stupefacenti, i militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare d’iniziativa, che ha avuto esito positivo. In un terreno posto nelle adiacenze dell’abitazione del giovane, infatti, è stata rinvenuta e sequestrata una rigogliosa pianta di marijuana, alta quasi un metro. La pianta verrà ora inviata al Reparto Indagini Scientifiche (Ris) di Roma per le analisi di laboratorio, al fine di verificare con precisione principio attivo presente.