Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, piove dentro l'ospedale De Lellis. Violento nubifragio: chiusi alcuni locali di Cardiologia

  • a
  • a
  • a

Un violento nubifragio si è abbattuto nel pomeriggio di marecoledì 8 settembre intorno alle ore 17.30 sul capoluogo. Tra i quartieri più colpiti da quella che è stata una vera e propria bomba d’acqua Campoloniano dove è andata via la luce e si sono registrati allagamenti. Problemi anche all’ospedale De Lellis dove la violenza del nubifragio ha creato non pochi disagi. L'acqua, infatti, è penetrata anche al quinto piano, dove c'è il reparto di Cardiologia e un locale si è dovuto chiudere, con i pazienti trasferiti altrove. Problemi anche nella portineria dello stesso ospedale, in alcuni scantinati e all'interno delle rampe di scale. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco mentre il personale si è attivato per limitare i danni all’interno della struttura sanitaria. La situazione si è normalizzata dopo diverse ore anche se restano i disagi.