Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti Covid, il bollettino del 6 settembre: nessun nuovo caso e 6 guariti

  • a
  • a
  • a

Il Covid-19 concede una tregua nel reatino. Nelle ultime 24 ore non ci sono stati nuovi casi. E' quanto emerge dal bollettino sull'emergenza coronavirus della Asl di Rieti di lunedì 6 settembre. All’esito delle indagini eseguite nelle ultime 24 ore non si registrano nuovi soggetti positivi al test Covid 19.  Si registrano 3 nuovi guariti a Rieti, Castelnuovo di Farfa e Rocca Sinibalda. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 135 tamponi, dall'inizio della pandemia 115.009. Numero totale positivi in provincia di Rieti: 278.  

"Quello che è importante comprendere è che il rischio per coloro che non sono vaccinati di andare in terapia intensiva per Covid-19  è di 39 volte superiore» rispetto a quello dei vaccinati. Il pericolo per chi non è vaccinato è molto alto e insieme dobbiamo percorrere ultimo miglio". Lo ha sottolineato l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, che oggi ha inaugurato il nuovo pronto soccorso dell’ospedale Vannini.

 

Sono 79.158.422 i vaccini anti- Covid somministrati nel nostro Paese, l’89,8 per cento delle dosi finora consegnate, pari a 88.142.098 mentre ammonta a 38.699.389 (il 71,6 per cento della popolazione over 12) il totale delle persone vaccinate cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino. Lo riporta il bollettino elaborato da Presidenza del Consiglio dei ministri, ministero della Salute e struttura del commissario straordinario al  Covid-19, aggiornato alle 06:11 di oggi. Per quanto riguarda la suddivisione territoriale, in testa in termini di dosi somministrate c’è la Lombardia con 13.996.578 (92,8 per cento delle dosi ricevute), seguita da  Lazio con 7.923.841 (87,6 per cento) e Campania con 7.357.483 (85,9 per cento).