Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, elezioni. Si vota in 10 comuni: ecco le sfide attese. Sabato 12 settembre la presentazione delle liste

  • a
  • a
  • a

Domani (sabato 4 settembre) alle ore 12 scatta il termine ultimo per la presentazione delle liste per le elezioni dei sindaci di dieci amministrazioni comunali nella provincia di Rieti: Amatrice, Ascrea, Fiamignano, Borbona, Borgo Velino, Cittareale, Collalto Sabino, Colle di Tora, Monteleone Sabino e Torri in Sabina. Trattative e attenta osservazione del lavoro dei contendenti sono ancora in pieno svolgimento e lo saranno fino all’ultimo minuto disponibile, ma cominciano a trapelare i primi nomi.

A cominciare da Amatrice, dove la prima notizia riguarda l’ex primo cittadino ed ora consigliere regionale Sergio Pirozzi, rimasto nella memoria  di tutti per i tragici fatti del sisma del 2016: la sua candidatura alla fascia tricolore sembra definitivamente tramontata, evidentemente, quella unione che aveva posto come condizione per un suo nuovo impegno non si è trovata. A partecipare alle elezioni con le loro liste dovrebbero invece essere l’attuale consigliere di minoranza Giorgio Cortellesi e Carlo Grossi, anche lui drammaticamente noto per fatti legati al sisma in cui ha perso due figli ed in cui ha manifestato per giorni e giorni tutto il suo impegno personale. Ad Ascrea a concorrere dovrebbero essere Riccardo Ninni, che nella sua lista dovrebbe ospitare anche il sindaco uscente Dante D’Angeli e Mario Renzi.

 

Tre invece i nomi dei candidati per il comune di Fiamignano: l’ex sindaco Carmine Rinaldi, Filippo Lucentini, anche lui con un passato da primo cittadino di quel comune ed Alessio Rossi. A Borbona sembra certa una nuova candidatura per Maria Antonietta Di Gaspare, a cui sembra si possa contrapporre un’altra lista, ma sulla quale non si ha alcuna certezza. A Borgo Velino sembra pronto a presentarsi di nuovo Emanuele Berardi, che dovrebbe contendersi lo scranno con Rossella Cipolloni. A Cittareale certa la ricandidatura di Francesco Nelli che avrà come sfidante Benedetto Guerci. A Collalto Sabino Maria Pia Mercuri ha la sua lista ormai pronta da tempo, mentre non si hanno notizie certe su quante e quali saranno le liste che le si contrapporranno. A Colle di Tora ancora in pista Beniamino Pandolfi, sindaco uscente, che dovrebbe vedersela con Otello Loreti. A Monteleone Sabino certa la candidatura di Roberto Illomei, mentre non si hanno certezze per gli eventuali contendenti. A Torri in Sabina, in fine, sembra si vada verso una lista unica capitanata dal sindaco in carica Michele Concezzi.