Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti Covid, il bollettino del 28 luglio. I nuovi casi sono 17 e i guariti 2

  • a
  • a
  • a

Covid, nuova impennata dei contagi. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 17 nuovi contagi e 2 guarigioni. E' quanto emerge dal bollettino sull'emergenza coronavirus della Asl di Rieti di mercoledì 28 luglio. I nuovi casi sono stati registrati a  Rieti (9), Castel Sant'Angelo (2),  Collevecchio (2), Contigliano (1), Fara in Sabina (1), Poggio Bustone (1) e  Toffia (1).   Si registrano 2 nuovi guariti: (1) Colle di Tora – (1) Montopoli in Sabina.  Numero tamponi eseguiti: 340. Totali tamponi eseguiti: 104.518. Numero totale dei positivi in provincia di Rieti: 75 
  

La Asl di Rieti comunica l’ulteriore ampliamento dell’offerta vaccinale attraverso l’apertura, a partire da oggi, 28 luglio 2021, delle agende di prenotazione per la somministrazione del vaccino Moderna presso l’hub vaccinale Caserma Verdirosi. La somministrazione del vaccino Moderna sarà aperta a tutte le fasce di età, a partire dagli over 12 anni.   Il vaccino Moderna verrà somministrato dal 2 agosto, con 2 iniezioni, a distanza di 4 settimane (28 giorni) l'una dall'altra.  Le prenotazioni avverranno attraverso piattaforma regionale. L’hub vaccinale è aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 14 e il sabato e la domenica dalle ore 8 alle 20.   

 

Domani, giovedì 29 luglio, dalle 9 alle ore 16, presso piazzale Adolfo Leoni, in prossimità dello stadio di atletica leggera Raul Guidobaldi, si svolgerà l’Open Day dedicato alla vaccinazione anti-Covid19 di tutte le persone senza fissa dimora, italiani e stranieri, anche senza permesso di soggiorno.   L’Open Day si avvarrà di una Unità sanitaria mobile e di una equipe vaccinale della Asl di Rieti.  Le persone senza fissa dimora, italiani e stranieri, anche senza permesso di soggiorno, potranno accedere alla somministrazione del vaccino monodose J&J autonomamente o accompagnati dai referenti delle strutture di accoglienza, con prenotazione diretta sul posto.   La nuova iniziativa di prevenzione e contenimento della pandemia da Covid della Asl di Rieti, è tesa ad assicurare la copertura vaccinale a tutte le persone con fragilità sociale. Rieti è la seconda tappa dell’iniziativa, avviata nei giorni scorsi sul territorio della Sabina, presso l’hub Asl Rieti-Amazon di Passo Corese.