Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, svincoli sulla Salaria. Aperti i cantieri

  • a
  • a
  • a

Sono stati avviati da Anas i lavori di potenziamento e miglioramento degli svincoli di Rieti lungo la strada statale 4 Salaria. Infrastrutture necessarie e destinate a cambiare volto alla viabilità locale con conseguente alleggerimento del traffico urbano. L’intervento, del valore complessivo di oltre 28 milioni di euro, prevede la realizzazione di una serie di potenziamenti di tratti a due corsie della statale Salaria e di opere di connessione tra la Salaria e Rieti, volte a migliorare l’accessibilità e il deflusso, da e per la statale, anche mediante la realizzazione di rotatorie in corrispondenza di una serie di intersezioni, permettendo quindi di innalzare notevolmente i livelli di percorribilità e sicurezza dell’infrastruttura stradale. In particolare si tratta di tre interventi distinti e fisicamente separati tra loro.Il primo intervento riguarda il potenziamento della Salaria in località Villa Stoli . Sarà realizzata una rotatoria in località Villa Stoli per consentire l'innesto di una nuova strada verso nord ed il miglioramento funzionale dell'incrocio esistente.

Nella rotatoria confluiranno quattro rami: statale 4 Variante Salaria, con unica carreggiata a due sensi di marcia; statale 4 via Salaria lato L'Aquila e lato Rieti, con unica carreggiata a due sensi di marcia; nuova strada verso nord con unica carreggiata a due sensi di marcia per collegare via Di Fazio tramite innesto con la nuova rotatoria Nord (Villa Reatina). Il secondo intervento riguarda il potenziamento dell'accesso a Rieti a Porta Romana. L'incrocio tra la via Salaria e la strada provinciale 31 viene ridefinito con la realizzazione di una rotatoria (Rotatoria “Deponti”) che sostituisce e migliora notevolmente quella esistente, e rappresenta il nuovo nodo di ingresso alla città. All’interno della rotatoria confluirà la statale 4 Salaria da Roma e della strada provinciale 31. Saranno inoltre realizzate le rampe di innesto sulla Salaria, dalla statale 4 Variante Salaria sia da Terni che da L’Aquila.

Il terzo intervento riguarda invece il potenziamento dell'accesso ovest a Rieti in località Giorlandina per incrementare la sicurezza degli incroci esistenti tramite inserimento di nuove rotatorie e adeguamenti di sezione stradale. L’incrocio all’uscita della statale con la strada provinciale 45 Rieti-Contigliano viene ridefinito da Anas, con una rotatoria (rotatoria "Svincolo") potenziata dalla presenza di una corsia dedicata per la svolta a destra in direzione Rieti. Alla rotatoria confluiranno i rami della strada provinciale 45 lato Contigliano e della strada provinciale 45 lato Rieti, oltre ai rami di ingresso e uscita della statale 4 Salaria. Gli interventi previsti - assicurano da Anas in una nota - verranno conclusi entro il prossimo anno. Staremo a vedere.