Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, anche Magliano arriverà l'acqua del Peschiera. Il sindaco: "Collegamento completato in un anno"

Simona Ruggeri
  • a
  • a
  • a

”Dal prossimo anno la rete idrica di Magliano Sabina sarà allacciata al Peschiera”, lo ha detto il sindaco Giulio Falcetta dopo un vertice con ilo gestore, Aps. Nei giorni scorsi si è svolto un incontro tra i sindaci di Magliano Sabina, Poggio Mirteto, Forano, Montopoli, Cantalupo, Collevecchio e la dirigenza di Acqua Pubblica Sabina, in cui si è discusso della gestione del servizio e degli investimenti che si dovranno fare nei prossimi mesi. Le richiesta avanzate dai sindaci sono state di porre maggiore attenzione alle fatturazioni e di migliorare gli interventi di riparazione.

La società, da parte sua, si è presa l’impegno di occuparsi più adeguatamente dell’organizzazione territoriale cercando di minimizzare il più possibile tutte le criticità; inoltre, ha comunicato ai sindaci l’intenzione di fare una serie di investimenti di breve e medio periodo. Alcuni di questi investimenti, sostanziali per quanto riguarda Magliano, sono già stati effettuati; altri sono in corso di realizzazione. Come dichiarato e pubblicato dal sindaco Falcetta, Aps ha inviato una nota in cui ha elencato tutti gli interventi realizzati negli ultimi 12 mesi e quelli che verranno effettuati prossimamente. La società ha comunicato inoltre la pubblicazione della gara d’appalto per la realizzazione della nuova condotta proveniente dal Peschiera, il cui valore è di oltre 2,5 milioni di euro. Dunque, dal prossimo anno, Magliano Sabina sarà finalmente allacciata al Peschiera; nel frattempo, comunque, Aps ha riqualificato la sorgente Barco a Fabrica di Roma, il pozzo di Collelmo in località Angeli e la stazione di filtraggio con un aumento della portata idrica.

 

“Come amministrazione seguiamo con attenzione e fermezza la situazione, cercando di stimolare il gestore a sempre maggiore attenzione al servizio. Non dimentichiamo le problematiche che ci sono state e che ci saranno. Rimarremo sempre accanto ai cittadini, sicuri che la risoluzione delle questioni legate al servizio idrico siano necessarie anche per un rilancio del territorio. Invitiamo tutti a non sprecare l'acqua durante l'estate e a farne sempre un uso attento.” afferma Falcetta. L’allaccio al Peschiera e la miscelazione dell’acqua con quella proveniente dalla sorgente Barco consentirà di superare il problema delle concentrazioni di arsenico”.