Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti Covid, il bollettino del 4 maggio: 22 nuovi casi e 39 guariti

  • a
  • a
  • a

Emergenza coronavirus: 22 nuovi casi e 39 guariti nelle ultime 24 ore. Nessun decesso. E' quanto emerge dal bollettino sull'emergenza coronavirus della Asl di Rieti del 4 maggio. All’esito delle indagini eseguite nelle ultime 24 ore si registrano 22 nuovi soggetti positivi al test Covid-19: Rieti (6). Amatrice (1), Borgorose (1), Cantalice (1), Casaprota (1), Cittaducale (2), Collevecchio (1), Fara in Sabina (3), Greccio (3), Montopoli in Sabina (1), Salisano (1) e Stimigliano (1). Si registrano 39 nuovi guariti: (12) Rieti – (2) Amatrice – (1) Antrodoco – (1) Borgorose – (1) Castel S. Angelo – (1) Castel Nuovo di Farfa – (5) Cittaducale – (1) Collevecchio – (1) Colli sul Velino – (1) Fara in sabina – (1) Leonessa – (2) Magliano Sabina – (1) Pescorocchiano – (3) Poggio Mirteto – (2) Poggio Moiano – (1) Salisano – (1) Scandriglia – (2) Selci.    

 

 

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 884 tamponi. Dall'inizio della pandemia sono stati effettuato dunque 81.969 test. Totale positivi in provincia di Rieti: 590.  

 

 

Mercoledì  5 maggio, si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale dell’igiene delle mani con lo slogan “Pochi secondi salvano vite! - Lava le tue mani!”.   L’iniziativa, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), nasce come momento per sensibilizzare ad una corretta igiene delle mani per prevenire la trasmissione delle infezioni, con semplici gesti quotidiani. La Giornata assume oggi, dopo oltre un anno di pandemia, un significato del tutto particolare.  Il lavaggio accurato delle mani infatti, insieme al distanziamento sociale e all’uso della mascherina, sono i mezzi che tutti noi abbiamo per sconfiggere la pandemia, insieme alla vaccinazione di massa.  Nella giornata del 5 maggio, la Asl di Rieti, attraverso personale preposto, distribuirà all’ingresso delle proprie strutture sanitarie: Ospedale, Distretti e Poliambulatori territoriali, Casa della Salute di Magliano Sabina, Struttura Riabilitativa di Poggio Mirteto e Hospice, dei piccoli flaconi di gel idroalcolico accompagnati da una brochure informativa sull’importanza di una corretta igiene delle mani.   In tutte le strutture della Asl di Rieti sono state affisse delle locandine informative, mentre a “porta d’Arce” a Rieti, è stato installato un grande banner 2 metri per 4 in cui campeggia lo slogan della Giornata mondiale dell’igiene delle mani 2021. Significativo il coinvolgimento dei Comuni del territorio, con cui continua la proficua collaborazione avviata all’inizio della pandemia, del mondo della Scuola e dell’Associazionismo.