Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, il bollettino del 30 aprile. I nuovi casi sono 33 e i guariti 44. Superati gli 80 mila tamponi

  • a
  • a
  • a

Emergenza coronavirus, 33 nuovi casi e 44 guariti nelle ultime 24 ore. E' quanto emerge dal bollettino della Asl di Rieti di venerdì 30 aprile. I nuovi casi si sono registrati a  Rieti (14),  Antrodoco (1), Fara in Sabina (8), Frasso Sabino (1), Petrella Salto (2), Poggio Mirteto (1), Rocca Sinibalda (1), Salisano (1) e Torri in Sabina (4). Si registrano 44 nuovi guariti: (19) Rieti – (4) Amatrice – (1) Borgorose – (1) Cantalice – (4) Casperia – (1) Cittaducale – (2) Configni – (3) Monte S. Giovanni – (2) Monteleone Sabino – (1) Montopoli in Sabina - (1) Poggio Moiano – (3) Rivodutri – (1) Tarano – (1) Torri in Sabina.  

 

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti  587 tamponi.  Ad oggi il numero totale di tamponi eseguiti superano quota 80.000 (80.049). Totale positivi in provincia di Rieti: 650.  

E’ stata inaugurata questa mattina dall’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato nella Caserma Verdirosi di Rieti un nuovo centro vaccinale anti-covid19. Il nuovo Centro, nato dalla collaborazione tra la Asl di Rieti e la Scuola Interforze per la Difesa NBC. Alla cerimonia erano presenti il Direttore Generale della Asl di Rieti, Marinella D’Innocenzo, il Comandante della Scuola Interforze per la Difesa NBC Generale Emilio Corbucci e le massime Autorità civili e religiose della provincia di Rieti.

Il nuovo Centro garantirà, attraverso le sue 8 postazioni dedicate alla somministrazione, una media iniziale di 200 vaccini al giorno.

 

“Un hub vaccinale che nasce in un contesto di assoluto pregio e che ci aiuterà a compiere un passo in avanti nella campagna vaccinale nel reatino. Voglio ringraziare l'Azienda sanitaria e il Comandante Corbucci per la grande collaborazione con l’Esercito Italiano poiché l’esperienza del Covid ci dimostra ogni giorno che solo lavorando tutti insieme riusciremo presto a sconfiggere questo virus” ha commentato l’Assessore D’Amato