Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fara in Sabina, tamponi salivari a 59 bambini. Partita la sperimentazione

Paolo Giomi
  • a
  • a
  • a

E’ partito ieri mattina, 26 aprile, dalla scuola elementare della frazione di Talocci il progetto sperimentale, primo in tutta la provincia di Rieti, di screening della popolazione scolastica del Comune di Fara in Sabina attraverso i tamponi salivari. Strumento meno invasivo e altrettanto attendibile, in termini di risultati, rispetto all’ormai “tradizionale” tampone molecolare naso-faringeo. La giornata di ieri, pianificata da amministrazione comunale e Asl e realizzata grazie al supporto dei volontari e del personale della Croce Rossa della Bassa Sabina, che ha inviato 2 infermieri qualificati e 6 volontari, ha coinvolto 59 piccoli alunni, che si sono sottoposti, previa consenso dei genitori, al nuovo test molecolare per verificare eventuali positività al Covid-19. Da parte di Paolo Pezzotti, presidente della Croce Rossa della Bassa Sabina, il ringraziamento non soltanto a Comune e Asl, ma anche al personale docente e amministrativo della scuola primaria della frazione, che ha seguito da vicino le operazioni dall’inizio alla fine, mettendosi a disposizione dei volontari.

 

 

“Sono stati eseguiti 59 tamponi, di cui si conoscerà l’esito tra le 48 e le 72 ore successive. Questo metodo non invasivo sarà proposto anche alle altre scuole del territorio in tempi strettissimi, per continuare a monitorare la popolazione scolastica ed intervenire tempestivamente in caso di positività” ha commentato l’assessore alla scuola del Comune di Fara Sabina, Tony La Torre.

 

Non ancora ufficializzata la prosecuzione dello screening, ma da quanto si è potuto apprendere nelle prossime ore i test verranno effettuati dapprima alla scuola elementare di Prime Case, poi, a seguire, in quella di Borgo Quinzio, infine a quella di Piazza Santa Croce, a Passo Corese, il plesso più grande per numero di abitanti dell’intero territorio comunale. Ora si attendono i risultati di quelli già effettuati a Talocci, che forniranno un nuovo indicatore sull’evoluzione dei contagi nella popolazione scolastica del Comune appena uscito dalla zona rossa. Intanto all’esito delle indagini eseguite nelle ultime 24 ore si registra 1 nuovo soggetto positivo al test Covid 19 a Montopoli in Sabina. Si registrano anche 7 nuovi guariti. Il numero dei tamponi eseguiti è 12, quello totale di 77.558. Il totale dei positivi in provincia è sceso a 733.