Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, malore per il sindaco di Amatrice Antonio Fontanella. E' stato trasportato in elicottero al Gemelli

  • a
  • a
  • a

Il sindaco di Amatrice, Antonio Fontanella, colpito da un malore. Il tutto è avvenuto nella mattinata del 20 marzo. Non si conoscono, al momento altri dettagli. L'amministratore è stato trasportato d'urgenza al Policlinico Gemelli di Roma con l'eliambulanza. La prognosi, da quello che si apprende, è riservata.

 

Il Sindaco di Amatrice Antonio Fontanella, questa mattina ha purtroppo accusato un malore. Si è reso necessario...

Pubblicato da Comune di Amatrice su Sabato 20 marzo 2021

 

La notizia del malore è stata diffusa dall'amministrazione comunale con un messaggio apparso sulla bacheca del profilo dell'ente. "Il sindaco di Amatrice Antonio Fontanella, questa mattina ha purtroppo accusato un malore. Si è reso necessario l’intervento dell’elicottero medico che lo ha trasportato presso l’Ospedale Gemelli di Roma. L’Amministrazione si augura una pronta e completa guarigione”: lo scrive il Comune di Amatrice su Facebook.

A trovare Fontanella privo di sensi nella propria abitazione è stata la moglie avvertita dai colleghi di giunta che lo stavano attendendo in Comune per una riunione. Si doveva approvare uno dei documenti relativi al piano di ricostruzione del centro storico. Visto il ritardo i colleghi avevano provato a chiamarlo non ottenendo risposta. Per questo, tenendo conto della precisione del sindaco, si sono allarmati avvisando la moglie.

 

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e i sanitari viste le condizioni critiche hanno deciso per il trasferimento nella Capitale. Al capezzale del sindaco la moglie e il figlio. L’Amministrazione sta seguendo l’evoluzione della vicenda “e si augura una pronta e completa guarigione”. Tanti i messaggi di incoraggiamento che sono stati postati dai cittadini di Amatrice e non solo sulla bacheca del Comune. Sono diverse le persone, con solo nel centro distrutto dal terremoto del 2016, a seguire con ansia la situazione. Come detto il sindaco è ricoverato a Roma in condizioni critiche. La prognosi è riservata. “La mia vicinanza e quella di tutti i sindaci del Lazio al sindaco di Amatrice, Antonio Fontanella. Questa mattina il primo cittadino del borgo reatino che fu simbolo della tragedia del terremoto del 2016 ha avuto un problema di salute, che ha reso necessario il suo trasferimento in elicottero presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma. Le sue condizioni, al momento, sono sotto osservazione, e i medici tengono il più stretto riserbo sulla situazione. L’Anci Lazio ti augura una pronta e completa guarigione” Così il Presidente Riccardo Varone appena appresa la notizia.