Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, il bollettino del 19 marzo: due morti, 59 nuovi casi e 44 guariti

  • a
  • a
  • a

Rieti, emergenza coronavirus: il bollettino del 19 marzo. Due morti, 59  nuovi casi e 44 guariti. A perdere la vita un uomo di 58 anni ricoverato in terapia intensiva, un uomo di 78 anni che era ricoverato nei reparti Covid.

All’esito delle indagini eseguite nelle ultime 24 ore si registrano 59 nuovi soggetti positivi al test Covid 19: Rieti (23),  Antrodoco (1),  Belmonte in Sabina (1), Castel S. Angelo (2), Castel Nuovo di Farfa (2), Cittaducale (4), Contigliano (2), Fara in Sabina (3), Fiamignano (2), Mompeo (1), Monte San Giovanni (1), Petrella Salto (1), Poggio Catino (4), Poggio Moiano (1), Poggio Nativo (3), Selci (1), Toffia (6) e  Vacone (1).  

Si registrano 44 nuovi guariti (15) Rieti – (1) Antrodoco – (8) Borgorose – (1) Cantalice – (1) Cittaducale – (1) Contigliano – (3) Fara in sabina – (1) Monte S. Giovanni – (3) Pescorocchiano – (5) Poggio Moiano – (1) Rivodutri – (2) Scandriglia – (1) Torri in Sabina – (1) Torricella in Sabina.  Numero tamponi eseguiti: 308. Numero totale tamponi eseguiti: 62.827.  Totale positivi in provincia di Rieti: 945. 

 

Come annunciato ieri, è in corso dal primo pomeriggio del 19 marzo la vaccinazione AstraZeneca presso il Distretto Rieti 1 di via delle Ortensie. 70, al momento, le persone sottoposte a vaccino. Si ricorda che le persone che avevano prenotato il vaccino AstraZeneca prima della sospensione, saranno richiamate dalla Asl di Rieti che fornirà ad ognuno un nuovo appuntamento, sia per la prima che per la seconda dose.   Ad ora, grazie all’attività del servizio di Assistenza Proattiva Infermieristica, hanno superato quota 1.000 (1.112) le dosi di vaccino somministrate al domicilio dei pazienti non autosufficienti ed estremamente vulnerabili, come ad esempio i pazienti affetti da Sls, che hanno effettuato la prenotazione al numero 800.118.800.  Domani, sabato 20 marzo, a partire dalle ore 11 presso il Centro vaccinale del Laboratorio Analisi dell’Ospedale de’ Lellis di Rieti, si svolgerà la prima giornata dedicata ai pazienti con obesità, chiamati ad effettuare il vaccino attraverso le aree specialistiche della Diabetologia e Pneumologia aziendali. L’iniziativa della Asl di Rieti, dedicata ai pazienti estremamente vulnerabili, verrà replicata domenica 21 marzo dalle ore 8 alle ore 20.   Ad ora il numero di dosi di vaccino anti-covid19 somministrate in provincia di Rieti sono 19.272.