Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti Covid, il bollettino del 18 marzo: morto anziano di 92 anni, 60 nuovi casi e 29 guariti

  • a
  • a
  • a

Emergenza coronavirus. Il bollettino della Asl di Rieti: un decesso, 60 nuovi casi e 29 guariti. A perdere la vita è stato un uomo di 92 anni che era ricoverato nei reparti Covid dell'ospedale San Camillo de Lellis. I nuovi casi si sono registrati a Rieti (14),  Antrodoco (1), Borgorose (1), Casaprota (1), Cittaducale (2), Cottanello (1), Fara in Sabina (15), Fiamignano (2), Forano (4), Petrella Salto (3), Poggio Bustone (1), Poggio Catino (2),  Poggio Nativo (3), Selci (4), Stimigliano (1), Tarano (1), Toffia (3) e Torricella in Sabina (1).  

Si registrano 29 nuovi guariti:  (5) Rieti – (1) Amatrice - (1) Belmonte in Sabina – (2) Cittaducale – (1) Contigliano – (9) Fara in Sabina – (1) Leonessa – (1) Magliano Sabina – (1) Monte San Giovanni – (1) Montopoli in Sabina – (2) Pescorocchiano – (1) Poggio Mirteto – (1) Poggio Nativo – (2) Scandriglia. Il numero dei tamponi nelle ultime 24 ore sono 312. Il totale dei tamponi dall'inizio della pandemia è 62.519. Totale positivi in provincia di Rieti: 932. 

 

Nella giornata della memoria per le vittime, l’azienda sanitaria locale di Rieti ricorda e onora le vittime dell’epidemia di coronavirus continuando a lavorare, incessantemente, al fine di contenere i contagi e prevenire la diffusione del virus.  "In questa Giornata, il cui fine è quello di conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone decedute a causa del covid19, ricordiamo con sincero cordoglio le 251 persone che non ce l’hanno fatta e ci stringiamo al dolore delle loro famiglie con l’impegno a proseguire senza indugio, come stiamo facendo da 390 giorni ormai, per mantenerci al riparo dalla pandemia e sconfiggere questo subdolo virus", scrivo i dirigenti della Asl che ormai da più di un anno sono impegnati per gestire, insieme ai sanitari, l'emergenza legata alla pandemia Covid.